vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Intitolata la pista di atletica di San Salvo a Pietro Mennea

Più informazioni su

SAN SALVO. Mostrando per prima cosa una targa realizzata dall’artista sansalvese Claudio Gaspari con la pietra della Maiella è stata dedicata questa mattina la pista di atletica leggera in via Ripalta a San Salvo a Pietro Mennea. 
«Un uomo che è il simbolo del nostro Paese – ha affermato il sindaco Tiziana Magnacca –  e che ha saputo essere un uomo straordinario perché nella sua vita sportiva e umana non mai dimenticato i valori etici facendolo con serietà e responsabilità». Il sindaco ha spiegato ai tanti ragazzi presenti che Mennea é stato un uomo di grandissima semplicità. «Ogni volta che entrerete in questo impianto, che l’Amministrazione comunale tiene in grande considerazione, dovete ricordare che è dedicato a uno sportivo che ha praticato l’atletica a livello mondiale allenandosi con sacrificio e non cercando mai le scorciatoie per arrivare al risultato. Voglio ringraziare la Podistica San Salvo e il suo presidente Michele Colamarino che sta interpretando nel migliore dei modi lo spirito sportivo nella nostra città,  con impegno e passione proprio come Pietro Mennea».  
L’assessore allo Sport Angiolino Chiacchia ha rimarcato come l’Amministrazione comunale ritenga indispensabile coltivare la pratica sportiva e di come lo Stadio dell’atletica  di via Ripalta rappresenti una struttura funzionale e un fiore all’occhiello della Città di San Salvo. Soddisfatto Michele Colamarino, presidente della Podistica San Salvo, per i risultati conseguiti dall’associazione da lui presieduta e per lo Stadio dell’atletica che ora è dedicato a Mennea che per anni è stato primatista mondiale nel 200 metri e il simbolo dello sport italiano a livello internazionale. Pietro Mennea, fu già ospite della cittadina abruzzese e testimonial nel corso di una gara per ragazzi che si svolse a San Salvo nel maggio del 2011.
La cerimonia intitolazione è stata inserita nella IV edizione del ragazzo/a più veloce di San Salvo, gara di velocità riservata agli studenti delle scuole medie, organizzata dalla Podistica San Salvo. E’ intervenuto anche il vice presidente regionale Fidal, Luigi Chiodi. La cerimonia di intitolazione dello Stadio dell’atletica ha avuto inizio con la benedizione di don Raimondo Artese.  redazione@vastoweb.com

Più informazioni su