vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Lavori per il rifacimento della copertura del liceo scientifico

Più informazioni su

VASTO. L’Assessorato all’Edilizia ha appaltato i lavori per il rifacimento di parte della copertura del Liceo Scientifico di Vasto.
Il Liceo presentava ormai da alcuni anni la impraticabilità di due aule e della intera biblioteca, in quanto la copertura realizzata insieme a tutta la scuola permetteva l’infiltrazione di acqua ed una concentrazione di calore, dovuta alla sua realizzazione con intelaiatura in ferro e lastre a cupola in plexiglass trasparente. Inoltre in alcune parti della palestra si verificano infiltrazioni di acqua piovana, tale da renderlo impraticabile.

“La Provincia -ha spiegato l’assessore all’edilizia scolastica Donatello Di Prinzio- ha provveduto a reperire i fondi con un mutuo ed ha realizzato il progetto consistente in una nuova copertura per le aule e la biblioteca con travi e lastre in legno lamellare coibentato a semicerchio, tale da rendere manutentabile in futuro la copertura ed a ridurre lo sbalzo termico, soprattutto con l’effetto serra che si verifica oggi, per rendere gli ambienti più confortevoli. Mentre sulla palestra verrà ripristinato la copertura in manto bitumato nelle parti ove si creano le infiltrazioni.

L’intera opera ammonta ad €.200.000 IVA compresa.
Si stanno verificando le documentazioni di gara e si prefigura la esecuzione dei lavori per l’estate prossima.
Un’opera attesa da molti anni, ma che la burocrazia ed il “patto di stabilità” ha bloccato fino ad oggi.

Mi scuso con la Direttrice, i ragazzi e l’intera scuola per il ritardo, ma come sanno, il progetto è pronto da diverso tempo ed abbiamo avuto modo di illustrarlo e condividerlo con la scuola, ma i motivi appena detti hanno bloccato le fasi di affidamento.
Oggi è realtà e sono lieto, al termine del mio mandato, di aver mantenuto un impegno verso il Liceo Scientifico di Vasto, che per troppo tempo a sopportato con educazione e correttezza il disagio avuto.

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su