vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

“Crateri sul manto stradale, immondizia e assenza di illuminazione”

Più informazioni su

VASTO. “In quelle condizioni, una strada che porta ad un Istituto superiore frequentato da centinaia e centinaia di ragazzi, non può più stare. Per motivi di sicurezza e di igiene”. Lo ha dichiarato Marco di Michele Marisi, Responsabile di ‘Giovani In Movimento’, il sodalizio dei giovani del centrodestra vastese, riferendosi all’arteria che conduce all’Istituto d’Istruzione Superiore “Enrico Mattei” di Vasto, e che lo costeggia. “Buche profonde sul manto stradale, masserizie, calcinacci, immondizia varia e assenza di adeguata illuminazione caratterizzano una strada sulla quale, soprattutto di mattina, transitano centinaia di studenti in moto, auto ed a piedi, oltre che docenti e personale scolastico. Una situazione incresciosa alla quale occorre mettere urgentemente riparo” ha incalzato di Michele Marisi, il quale chiede all’Amministrazione comunale ed in generale a tutti gli Enti ed Organismi preposti, di “riempire con del materiale bituminoso i crateri, provvedere alla bonifica dei bordi dell’arteria ed alla costante pulizia della stessa, oltre che prevedere l’installazione di un sistema adeguato di illuminazione ed eventualmente di videosorveglianza. Tra l’altro – ha insistito il Responsabile di ‘Giovani In Movimento’ – sarebbe ora di avviare le azioni volte a cantierare l’ampliamento di quel tratto di strada di Via San Rocco proprio prima dello stesso Istituto scolastico, nella parte in cui si restringe e che crea, all’inizio della mattinata ed alla fine, allorquando si assembrano studenti e mezzi di trasporto, un ingorgo allucinante. Pur comprendendo ogni difficoltà che ci auguriamo non venga addotta come scusa per rimanere con le mani in mano – ha concluso Marco di Michele Marisi – ci sono cose, come questa, non più rinviabili e sulle quali non si può continuare a fare scaricabarile.”

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su