vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Don Stellerino consegna una cicirchiata vastese per il Papa

Più informazioni su

VASTO. “Basta con la bugia, la menzogna e la diffamazione”. E’ quanto ha detto questa mattina Papa Francesco ricevendo i membri dell’Associazione Corallo, network di emittenti di ispirazione cattolica presenti in tutte le regioni italiane esprimendo tutta la sua preoccupazione per un certo tipo di informazione sensazionalistica.

«Per me i peccati dei media più grossi sono quelli che vanno sulla strada della bugia e della menzogna, e sono tre: la disinformazione, la calunnia e la diffamazione – ha detto Bergoglio- ma la disinformazione é il peccato peggiore, perché è dire solo la metà delle cose, quella che è più conveniente. Così con quello che vedi in tv o senti alla radio, tu non puoi farti un giudizio»

«Per Papa Francesco –ha raccontato don Stellerino D’Anniballe editore dell’emittente televisiva vastese Trsp, che ha partecipato all’incontro oggi il clima mediatico ha le sue forme di inquinamento, i suoi `veleni´».

In occasione dell’incontro don Stellerino D’Anniballe ha fatto preparare dall’amico Gualà una cicerchiata per Papa Francesco. Insieme al dono è stato consegnato anche un biglietto.

“Spero che il Santo Padre apprezzerà la cicerchiata –ha detto don Stellerino- e abbia tempo per leggere il mio biglietto anche se non mi aspetto alcuna risposta”.

Paola D’Adamo  paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su