vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Come trovare la felicità la proposta del frate Emiliano Antenucci

Più informazioni su

VASTO. Mezz’ora al giorno in ascolto della parola di Dio, per aprire il nostro cuore, allontanare i pensieri tristi e i rimorsi, così troveremo la felicità. La proposta è di Emiliano Antenucci, 34 anni sacerdote dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini, autore insieme a suor Maria Gloria Riva, scrittrice, fondatrice delle “Monache dell’Adorazione Eucaristica”, collaboratrice di quotidiani e riviste.di Arte del silenzio. Al libro la rivista “Credere” ha dedicato nell’ultimo numero due pagine con un articolo a pagina 40. Il libro parla di quel silenzio che è da ricercare. Dopo aver prestato servizio nella tendopoli di Onna, frate Emiliano da tre anni ha fatto del silenzio il tema del suo percorso di fede. Nel 2012 ha sviluppato dell riflessioni per chiunque volesse avvicinarsi a Dio attraverso l’ascolto ed il silenzio, sono nati così dei gruppi di preghiera a Penne, Vasto, Perugia, Roma, Pescara e Taranto. Il cammino del silenzio del frate cupellese è proposto da 25 monasteri e dodici ragazzi partecipano alla diffusione dei gruppi di preghiera. Lo scopo è una educazione all’ascolto della parola di Dio. Stando in silenzio, ci si può aiutare con la respirazione e le risposte arriveranno. L’iniziativa è nata perchè incontrando i giovani il frate ha registrato molta infelicità. Per iniziare a terapia del silenzio basta avere mezz’ora al giorno, allontanando i pensieri tristi e lo scoraggiamento, la malnconia ed i rimorsi. Sttando in silenzio arriveranno le risposte, si aprirà il cuore.

Paola D’Adamo  paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su