vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Galie' e Soria regalano l'ultima vittoria alla Vastese 1902 nella stagione 2013-2014

Più informazioni su

VASTO. Vince due a zero grazie ai goal di Galie’ e Soria la Vastese 1902 contro il Montorio e termina così la sua stagione nel migliore dei modi. Una vittoria meritata sul campo. 
“Sono contento di aver segnato. Almeno mi sono tolto una piccolissima soddisfazione. Unica nota positiva in una annata abbastanza buia per me. Contento che il traversone e’ arrivato da mio cugino Carlo (Triglione ndr) anche se in campo non ci siamo abbracciati l’ho ringraziato alla fine nello spogliatoio. Voglio ripartire proprio da questo goal e dalla prestazione buona di oggi sperando dopo le meritate vacanze di iniziare la prossima stagione con altri crismi” spiega l’autore del primo goal Luciano Galie‘. 
“Abbiamo chiuso questa stagione nel migliore dei modi nonostante le difficoltà trovate durante l’anno. Abbiamo espresso oggi un buon calcio e ci tenevamo a fare bene qui in casa davanti ai tifosi. La partita nonostante non presentasse particolari stimoli si è giocata a viso aperto e a tratti e’ stata anche molto maschia oltre che tecnica. Contento per questa vittoria. Volevamo chiudere al quinto posto e ci siamo riusciti. Purtroppo in virtù del distacco punti non siamo riusciti a rientrare nei play off ma va bene così” afferma il centrocampista Paolo Rossodivita
CRONACA.  Osservato un minuto di raccoglimento per due tifosi storici vastesi scomparsi, Zimaglini Antonio e Felice Sapio. Punizione dalla destra accordata al Montorio. Tira Potaqui parà in due tempi Cialdini. Campo scivolosissimo a causa della pioggia battente. Tre minuti e all’11’ finisce sul taccuino di Varanese di Chieti Cosmi per simulazione. Al 14esimo semirovesciata in area di Improta. Parà con facilità Cialdini.  21′: traversone dalla destra molto preciso di Triglione che pesca Galie’ in area di rigore. Colpo di testa e goal del vantaggio Vastese. 24′ ancora Galie’ protagonista: per poco non raddoppia sempre di testa. Al 27′ viene ammonito Napolitani nelle fila del Montorio. Al 29′ Cialdini salva il risultato. Buonissima chiusura del numero uno biancorosso su Pierleoni che aveva provato a colpire in diagonale. 32′: ammonito Triglione per fallo al limite dell’area. Calcio di punizione che non regala emozioni. Due minuti dopo giallo anche per Clementoni. Dal calcio di punizione per poco Benedetti di testa non la butta dentro. Al 41′ tiro da fuori area di D’Adamo. Complice anche il terreno di gioco Pompei costretto a metter in corner. Sugli sviluppi traversa colpita dalla Vastese. Infortunio per Napolitani. Soccorso e’ costretto a lasciare il campo. Entra Pichini. 
Nella ripresa apertura di Rossodivita sulla sinistra per Soria che con un diagonale prova a far male a Pompei. Al 10′ ammonito Catenaro per i padroni di casa. Potaqui fuori dentro Catini. 14′: la Vastese raddoppia con un gran tiro in diagonale di Soria che trafigge Pompei dopo aver raccolto il passaggio preciso di D’Antonio. Due minuti dopo Soria vicino ancora al goal. Al 19′ esce Di Croce ed entra Forte per la Vastese 1902. Passa un minuto ed il Montorio sostituisce il portiere Pompei con Orletti. Al 22′ Clementoni finisce sul taccuino dell’arbitro per fallo su D’Adamo. Al 29′ l’autore del primo goal biancorosso Galie’ abbandona il campo ed entra Marco Battista. Passa un minuto e Forte viene ammonito. Sugli sviluppi del calcio di punizione spazza bene la retroguardia vastese. Al 34′ Battista da fuori area ci prova ma il tiro e’ troppo flebile. Al 37′ cross di Battista ben calibrato dalla sinistra, Forte riceve e tira ma colpisce male e la palla termina fuori. 38′: entra Balzano ed esce tra gli applausi del pubblico presente, Giuseppe Soria. Al 42′ Battista si fa spazio tra gli avversari, tira e il Montorio libera in più tempi. Finisce così con la vittoria dei biancorossi la stagione 2013-2014 della Vastese 1902.
Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su