vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

L'Itis vince il quadrangolare degli istituti superiori: entusiasmo, tifo, striscioni e tanti goal

Più informazioni su

VASTO – Grande festa dello sport oggi all’Aragona in occasione del quadrangolare di calcio fra gli istituti superiori della città. E’ stato Biagio Sergio, ala forte/pivot della Bcc Vasto Basket, con i compagni di squadra a dare il via alla competizione. 

Un esercito di studenti e sportivi. Il torneo è stato vinto dall’Istituto Enrico Mattei che ha battuto con un secco 2 a 0 la squadra del Pantini-Pudente.La pacifica invasione di campo degli studenti del Mattei ha dato inizio ai festeggiamenti culminati con la consegna del trofeo alla squadra vincitrice e dai dirigenti scolastici Letizia Daniele, Gaetano Fuiano e Rocco Ciafarone, da parte del vice sindaco Vincenzo Sputore. E fra i tanti tifosi che hanno assistito agli incontri c’erano anche le bellissime atlete della squadra femminile di calcio. 

“Per una volta noi restiamo sugli spalti ad assistere a questa bellissima festa dello sport”, ha commentato entusiasta la calciatrice Melissa Nozzi divertita dai cori e dal rullio festoso dei tamburi. La competizione è cominciata con il saluto del capitano della Bcc, Vittorio Ierbs e l’inno di Mameli.  La prima sfida ha impegnato i ragazzi del liceo Pantini-Pudente contro gli studenti dell’istituto tecnico Palizzi. La partita è finita ai calci di rigore. Hanno vinto i ragazzi del Pantini-Pudente. A seguire hanno giocato l’Itis Mattei contro il liceo Mattioli. Il risultato ha decretato la schiacciante vittoria del Mattei per 5 reti( 4 segnate da Cristian Stivaletta giocatore del Vasto marina) a 1. 

La finale per assegnare il terzo posto è andata al Palizzi che ha vinto 2 a0 contro il liceo scientifico Mattioli. In finale il Mattei ha dimostrato ancora una volta la propria superiorità. Le reti di Monachetti e Menna hanno sancito  il successo dell’istituto tecnico Mattei.” E’ stata una iniziativa bellissima. E’ meraviglioso vedere tanti giovani che si divertono in modo sano. Oggi ancora una volta ha vinto lo sport e la spensieratezza della gioventù”, ha detto soddisfatto il preside del Mattei Rocco Ciafarone. Ugualmente soddisfatti gli altri dirigenti scolastici e tutti i docenti che hanno assistito al quadrangolare. 

Entusiasmo, sorrisi, tante presenze, striscioni colorati e simpatico: tutto questo e’ stato anche il quadrangolare. Tutti ottimi motivi per ripetere l’evento anche il prossimo anno. 

Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su