vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Si allontana da casa e si perde nei boschi. Ritrovata durante la notte una 14enne del paese

Più informazioni su

SCHIAVI – E’ stata ritrovata pochi minuti dopo le 3 la ragazzina di 14 anni che ieri sera ha tenuto il paese in ansia. La piccola era sparita. 
Uscita dalla sua casa in contrada Felce alle 19 per andare a trovare il nonno che abita nel centro del paese dal nonno non c’è mai arrivata. Nè è tornata indietro. La mamma Daniela e la nonna hanno iniziato a cercarla vicino a casa e nei luoghi che lei frequenta abitualmente. Non riuscendo a trovarla hanno chiesto aiuto ai carabinieri. 
L’intero paese ha battuto a tappeto strade, piazze e contrade al fianco di papà Marco. Il sindaco Luciano Piluso ha chiesto aiuto anche ai volontari della protezione civile Valtrigno. Alle 21 più di trenta uomini hanno raggunto Schiavi avviando le ricerche. Con loro anche un cane. ” Il buio purtroppo non ci è stato di grande aiuto”,ha dichiarato il capitano Massimo Di Lena della Compagnia di Atessa. 
Il territorio di Schiavi è impervio: un susseguirsi di sali-scendi, pozzi e dirupi. La vegetazione spesso folta diventa una trappola. Il timore è che la ragazzina potesse essere inciampata precipitando in qualche dirupo era grande. 
All’una è arrivato il lieto fine. La ragazza era a 5 chilometri di distanza da casa in cotrada Casale nel comume di Castelguidone. “I carabinieri di Schiavi, i vigili del fuoco di Vasto e i volontari della protezione civile sono stati bravi ed hanno reso possibile il ritrovamento della bambina nonostante le difficoltà orografiche”, ha rimarcato il capitano Di Lena. La paura è stata tanta ma per fortuna l’epilogo è stato positivo.
Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su