vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il Vastese frana: i comuni rischiano l’isolamento. Sos da Carpineto e Guilmi

Più informazioni su

CARPINETO SINELLO – Guilmi rischia l’isolamento  a causa dei continui smottamenti. L’ultimo è avvenuto la notte fra sabato e domenica. Una fetta della collina è scivolata sulla strada provinciale. Il sindaco di Carpineto Sinello, Antonio Colonna ha dato una mano al collega di Guilmi, Carlo Racciatti mettendo a disposizione delle ruspe per aprire un varco sulla strada. Nonostante la giornata festiva gli operai si sono rimboccati le maniche ed hanno lavorato per ore per permettere alla popolazione della zona di raggiungere questa mattina i posti di lavoro. 

Le casse della Provincia sono prosciugate. ” Ne prendiamo atto, tuttavia davanti ad una viabilità così disastrosa sarebbe opportuno fare meno rotonde sulla costa, e programmare interventi di risanamento nei paesi dell’interno”, chiede il sindaco di Carpineto Sinello, Antonio Colonna. I cedimenti stanno rendendo molto problematica e sicuramente pericolosa la viabilità. La provinciale è impraticabile da tempo. 

Ieri è scivolato un fiume di fango sulla Carpineto-Guilmi. La strada per Gissi è un susseguirsi di frane, buche, avvallamenti. Tutta la vallata del Sinello è minata da pericolosi cedimenti morfologici. Raggiungere i paesi montani è diventata un’avventura. Domani a Chieti è in programma una importante riunione per programmare gli interventi di sistemazione della viabilità e del dissesto.

Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su