vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Mascilli: espianto degli organi e rientro a Vasto. Un'intera comunità addolorata

Più informazioni su

VASTO – Cominceranno fra qualche ora dopo il nulla osta della Procura della Repubblica di Vasto le operazioni di espianto degli organi di Domenico Mascilli, 64 anni, il pensionato caduto venerdi da un scala mentre lavorava nella parrocchia di San Paolo. 
Ieri mattina i medici dell’ospedale Mazzini di Teramo lo hanno dichiarato clinicamente morto. I familiari per esaudire quello che  è sempre stato un suo desiderio hanno dato l’autorizzazione all’espianto. Sull’incidente indaga la polizia ma dal commissariato non escono notizie in proposito. Le forze dell’ordine indagano per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e le cause. 
Salvo nuovi imprevisti l’espianto dovrebbe terminare nel primo pomeriggio. Sul paziente saranno prelevati,cuore, reni e cornee. Subito dopo la salma sarà riportata a Vasto per le esequie che saranno celebrate nella chiesa a cui l’imbianchino era tanto legato. Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su