vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Frode fiscale milionaria. Nei guai noto imprenditore vastese

Più informazioni su

VASTO. E’ caccia a Vasto all’imprenditore accusato di una maxi evasione  presunto maxi fiscale. La vicenda è partita da Pescara,. In prima linea la sezione tributaria della guardia di finanza e l’Ufficio dogane di Pescara, sezione operativa territoriale di Vasto. Gli investigatori tacciono. L’unica notizia certa confermata dall’Ansa è che si tratta di un noto esercente di prodotti alimentari . Questa la nota stampa:
“Irregolarità contabili, con una conseguente evasione di circa un milione e mezzo di Iva intracomunitaria, oltre alle relative sanzioni amministrative, sono state riscontrate dai funzionari del Servizio Antifrode dell’Ufficio delle dogane di Pescara e della Sezione Operativa Territoriale di Vasto a carico di una società esercente attività di commercio di prodotti alimentari. L’accertamento dopo un’approfondita analisi dei rischi locali, nell’ambito di una verifica fiscale sulla regolare applicazione della normativa in materia di IVA intracomunitaria, D.L. 331/93. Tra le irregolarità, numerose operazioni inesistenti e indebite compensazioni con conseguente credito Iva non spettante. Per le eventuali violazioni di natura penale è stata informata l’Autorità Giudiziaria competente”. Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su