vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Damiano Cunego capitano del Team Professional: giovani, marketing e internazionalizzazione

Più informazioni su

ORTONA. Damiano Cunego sarà il faro del nuovo team Professional NIPPO – Vini Fantini – DE Rosa. Il Team della “Montagna Blu”, dopo l’ottima esperienza in ambito continental ha deciso di crescere, con lo stesso board di sponsor, per arrivare al segmento Professional, garanzia di visibilità per il team Italo – Giapponese. 
Nippo Corporation (Colosso delle Costruzioni Nipponico) con la sua divisione Global Ranking (6^ potenzia mondiale nella produzione di asfalti) quale primo nome di un team che considera il ciclismo uno splendido strumento promo – pubblicitario per comunicare l’immagine dei suoi partner in tutto il mondo. Vini Fantini come secondo nome, altro grande Main Sponsor della squadra e società di gestione 100% Italiana, con affiliazione FCI. De Rosa, infine, ben più di un partner tecnico, marchio d’eccellenza e sinonimo di qualità in tutto il mondo cycling. “E’ con immenso piacere che torniamo nel mondo Professional – spiega Valentino Sciotti, CEO Farnese Group e naturale patron del team – perché rappresenta un palcoscenico di grande portata per le nostre aziende. La fiducia di Damiano Cunego è il miglior segnale della qualità del progetto proposto, in cui crediamo a fondo e che si impegna a sviluppare la squadra con nuovi canoni e sensibilità”. 
General Manager del team sarà un professionista appartenente al mondo del ciclismo e specializzato in Marketing e Comunicazione, Francesco Pelosi: “La NIPPO – Vini Fantini – De Rosa è una vera e propria Start-UP del ciclismo, che parte con un concetto di sviluppo – squadra non convenzionale, dove i risultati saranno secondi alla crescita trasversale dell’immagine, del co – marketing e del supporto al business per i nostri partner. Il tutto, tramite un gruppo unico di atleti, ognuno con una personale storia di vita da raccontare”. Come dire: una nuova declinazione di gestione squadra.
In ammiraglia, primo direttore sportivo del team sarà Stefano Giuliani, tanto esperto quanto determinato a lavorare bene con giovani e stranieri: “E’ uno stimolo importante avere atleti Giapponesi da crescere uniti a giovani talenti Italiani già noti nel mondo under 23, supportati da un vero e proprio Campione quale è Damiano Cunego. Sarà un anno importante, in cui riscoprire un puro talento del ciclismo e far emergere le qualità in erba di giovani emergenti”. 
La formazione verrà svelata a brevissimo, intanto è certo l’arrivo di Nicolas Marini, talento della velocità con 17 vittorie in due anni e Giacomo Berlato, ottimo passista – scalatore già faro della stagione 2014, entrambi provenienti dalla fucina di talenti Zalf Fior, insieme a Antonio Nibali, fratello di Vincenzo, che sale tra i professionisti per crescere. Ma sopratutto è certo – e biennale – l’impegno del “piccolo principe” del ciclismo: “Dopo tredici anni nel pro-tour e dieci con il team Lampre – Merida” – Spiega Damiano Cunego – “Ho deciso di rimettermi in gioco. In questo nuovo gruppo sento di aver trovato gli stimoli giusti per farlo, perché qui tutti dovremo dare più del nostro ruolo e io sono pronto a trasmettere tutta la mia esperienza ai giovani, riscoprendomi e sfidandomi nuovamente su quei traguardi che sono stato abituato a vincere. Ho scelto di firmare per due anni, costruendo un vero percorso e continuare la mia carriera con un cambiamento importante”.
Il 3 di ottobre è quindi ufficiale: Il Dado è tratto, la NIPPO – Vini Fantini – De Rosa è la nuova squadra professionistica Italiana. redazione@vastoweb.com

Più informazioni su