vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Podistica San Salvo: grande evento a Giugno. Campionato Nazionale Master Fidal 10 km

Più informazioni su

SAN SALVO. L’amministrazione comunale di San Salvo punta ancora sullo sport e lo fa in grande stile. Il 6 e 7 giugno si svolgerà a San Salvo il Campionato Nazionale Master Fidal 10 km maschile e femminile a squadre. 
“Grande vetrina ancora una volta per San Salvo. Evento di caratura nazionale. Sport agonistico in prima piano. Campionato di uno sport che è diventato seguitissimo e che trascina tante persone qui a San Salvo e lo abbiamo potuto vedere con il Corri Insieme e la manifestazione estiva. Ci saranno non solo squadre da tutta Italia ma anche il seguito, lo staff, i parenti e questo porterà a San Salvo a investire anche nel turismo. Una manifestazione di cui beneficerà tutto il territorio. Ancora una volta lavoriamo per la promozione dei valori legati allo sport. Un plauso va fatto alla Podistica San Salvo e al laovro che sta svolgendo e ha svolto negli anni. E’ riuscita a far cresce costantemente il numero degli associati e portano il nome di San Salvo alto per tutta la città. Vincono dovunque vanno, ultimamente anche a Vasto domenica. E oltre la passione per il loro sport questa associazione fa tantissimo per la nostra città. Gestiscono e al meglio il campo di atletica. Ci si trova a vedere più persone camminare e correre li che in centro a volte. Luogo di aggregazione ed è stato il primo luogo dove si è davvero promosso lo sport. Pista che è stata intitolata a Pietro Mennea, grande atleta e rappresentante di questo sport ma non solo. Un campione italiano a cui la Podistica ha voluto intitolare la pista su cui è stato protagonista Mennea e l’amministrazione ha voluto sostenere e promuovere questa intitolazione della pista ad un atleta ma anche grande uomo, esempio della lealtà, agonismo ed esempio nella vita. Un ringraziamento quindi alla Podistica per tutto quello che fanno per lo sport e per far capire l’importanza di muoversi all’aperto. Sempre presenti ad ogni evento sportivo organizzato dalla città, sempre pronti a partecipare e sostenere. Grande spirito collaborativo. Sport vissuto in maniera autentica senza altri fini, lontani da certi ragionamenti che si fanno altrove, legati a cose più materiali. Sono riusciti a coinvolgere anche noi. sindaco e vicesindaco e ci impegneremo ad essere sempre presenti anche alle prossime gare e competizioni. E’ giusto che l’amministrazione anche sia sul campo e in pista” ha spiegato il sindaco Tiziana Magnacca.
“Evento eccezionale per l’Abruzzo e l’hanno affidato a San Salvo e alla Podistica San Salvo. Onorati di ricevere un evento che tutte le Regioni vorrebbero. Abbiamo lottato con il Piemonte a cui è stato affidato poi nel 2016. Questo grazie soprattutto al presidente della FIDAL Abruzzo, Concetta Balsorio. Per San Salvo il 2015 sarà una annata straordinaria come eventi sportivi. Questo sarà l’evento maggiore perchè ne parlerà tutta Italia e credo che chi verrà a correre qui si troverà bene perchè abbiamo tutte le carte in regola per poterli fare stare bene, atleti e chi li seguirà” conferma il presidente della Podistica San Salvo, Michele Colamarino. 
“San Salvo protagonista nello sport. La manifestazione ci sarà il 7 giugno ma noi parliamo anche di 6 giugno perchè allergheremo con manifestazioni correlate. Noi stiamo dimostrando che crediamo nello sport soprattutto quale veicolo di insegnamento dei valori. Lo facciamo valorizzando il calcio con l’US San Salvo prima in classifica e che avrà presto a disposizione i due campi sportivi che si stanno rimettendo a nuovo, Via Stingi e il Bucci. La ristrutturazione e riqualificazione della piscina e della struttura che verrà ampliata e allargata. Nuovi corsi poi, gestione ottimale. La Palestra di Via Verdi, la plaestra di San Salvo marina che attendeva ristrutturazione e a breve completeremo. Crediamo nello sport e nelle società sportive che si applicano nello sport. Crediamo che sacrificio, cuore e essere attivi sia importante e la Podistica sempre in prima linea va ringraziata più di tutti. La Podistica ha portato poi un evento nazionale che tanti avrebbero voluto e San Salvo invece è ancora una volta attore principale dopo il Giro d’Italia nel 2013. Nel 2014 abbiamo avuto la Festa dello Sport coivolgendo 42 società sportive di San Salvo che hanno contribuito anche alla celebrazione della giornata di sport come relazione sociale. Anche con i special olimpic. Puntiamo sullo sport, sotto qualsiasi aspetto. Importante questo evento anche a livello turistico. Tutto il Vastese ne trarrà giovamento. L’amministrazione questo deve fare e noi ci stiamo lavorando” spiega l’assessore allo sport, Chiacchia. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su