vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vasto Rugby: prima partita contro il Tortoreto. "Tanti sacrifici ma ci saremo anche quest'anno"

Più informazioni su

VASTO. Dopo la prima domenica in cui ha osservato il turno di pausa, il Vasto Rugby scende in campo per la prima partita ufficiale della stagione 2014-2015.  In campo per la gara valevole per il campionato di serie C, Vasto e il forte Tortoreto.
“Tortoreto reduce da una sconfitta contro il Sulmona, squadra quotata insieme alla Polisportiva L’Aquila alla vittoria del campionato in corso. Tortoreto che avrebbe dovuto iscriversi al campionato di serie C1 ma avendo ceduto il settore giovanile all’Aquila è dovuta riscendere di categoria e darà filo da torcere a tutti. Contiamo 4 nuovi atleti provenienti dall’Atessa e altri ragazzi che si sono avvicinati solo quest’anno al rugby. A completare la rosa i seniores e le giovanili che quest’anno giocheranno insieme in un’unica squadra. Abbiamo perso dei buoni giocatori a causa degli studi universitari. 
A loro va comunque il mio grand ein bocca al lupo. Parlo ad esempio di Pavone, Aaron, Libertone per citarne solo alcuni. In tutto siamo una trentina di elementi e questo ci fa onore visto che questi ragazzi non solo non prendono soldi ma spesso le famiglie fanno anche sacrifici pagando trasferte e quant’altro pur di poterli far giocare a rugby. Abbiamo un pò di problematiche anche con i campi. Vasto non ce ne ha forniti e ci alleniamo sempre a San Salvo marina dove però dobbiamo dividere il campo e prenderlo quando c’è disponibilità visto che stanno ristrutturando gli altri impianti, il Bucci e via Stingi, e tante società sportive sono state costrette ad allenarsi li dove anche noi facciamo la nostra preparazione. 
La prima partita la disputeremo comunque domenica alle 15.30 al campo di San Salvo marina. Siamo consci che abbiamo un pubblico sempre crescente e che ci rispetta e ama proprio perchè vede in noi la voglia, la passione, la volontà che ci mettiamo nel portare avanti il rugby pur senza appoggi, senza finanziamenti, senza alcun tipo di aiuto. Tutto fai da te e questo viene apprezzato tantissimo non solo da chi ci vede a Vasto e San Salvo e in Regione ma anche a livello nazionale. Ogni partita che disputiamo e organizziamo contro rinomate formazioni nazionali per amichevoli, ci vengono fatti i complimenti. Anche perchè spesso riusciamo a far crescere buoni atleti sia sotto il punto di vista tecnico che come uomini. Chiamiamo quindi ancora una volta tutti a raccolta al campo per sostenere questi ragazzi che ce la metteranno tutta per fare quanto meno una bella figura e puntando al massimo delle loro potenzialità e ricordiamo anche che post partita ci sarà il consueto terzo tempo del Vasto Rugby che si svolgerà presso il Bianco Pineta a San Salvo marina. Lì c’è un nostro grande tifoso che ci ha voluti li per celebrare il Terzo Tempo famosissimo nel mondo del rugby” spiega l’allenatore e tutto fare del Vasto Rugby, Massimiliano D’Onofrio. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su