vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

"Squadra che vince non si cambia": confermati cinque atleti nella categoria professional

Più informazioni su

“Squadra vincente non si cambia”: per questo la NIPPO – Vini Fantini – De Rosa, dopo un anno tra le Continental in cui è stata capace di distinguersi ed elevarsi, ha scelto di confermare un board di 5 atleti nella categoria professional. La dimostrazione che il gruppo creato proseguirà nella scalata alle categorie, crescendo e migliorando insieme a tutto lo staff. Conosciamo quindi i rinnovati, sottolineando i singoli focus in vista del 2015 nella massima categoria. 
EDUARD GROSU, PIERPAOLO DE NEGRI, ALESSANDRO MALAGUTI – I tre vincenti del team rinnovati per il 2015. Il primo è un vero talento in erba: classe 1992, approdato al mondo del professionismo nel 2014 e subito capace di vincere (2 successi in maglia Vini Fantini NIPPO De Rosa). Viene dal Cross, dalla Mountain Bike e dalla strada. Un corridore moderno: adora la bicicletta in tutte le sue forme ed è capace di vincere su tracciati veloci e tecnici. De Negri, classe 1986, quattro vittorie da professionista è nella massima categoria dal 2010. Ha già partecipato ad un Giro d’Italia ed è un ragazzo di esperienza che avrà un ruolo importante, tanto da spalla quanto da leader, lungo tutta la stagione, grazie alla sua grande continuità. Ruolo che spetterà anche ad Alessandro Malaguti, altro corridore di spicco del team, un anno più giovane di De Negri (è del 1982) con già due successi tra i prof. Malaguti continuerà il suo percorso di crescita, mettendo a frutto le sue doti di finisseur. 
ANTONIO VIOLA E RICCARDO STACCHIOTTI – La compagine giovane e Italiana cresciuta a bordo del team sin dalle categorie giovanili. Entrambi infatti hanno già difeso la maglia del team tra i dilettanti (Vini Fantini), continuando a crescere in quella famiglia che li ha instradati, coinvolti e fatti maturare. Antonio del 1990, Riccardo del 1991: giovanissimi a supporto di Giuliani, daranno infatti continuità al mood del team, che fa della filosofia di gruppo una delle sue qualità strategiche.
Cinque atleti che vengono confermati, cinque pedine che Giuliani saprà gestire al meglio: “Il grande lavoro svolto quest’anno non verrà perso. E’ questo il primo dato importante: aver costruito un rapporto di fiducia e stima con ognuno di questi ragazzi ci consentirà di elevare il gruppo e continuare a crescere, in un ciclismo che sempre più diventa forte se i team sono uniti. E noi sapremo esserlo al massimo, portando i nostri atleti a dare tutti loro stessi per la causa del team. Sono felice dei rinnovi e di ogni ragazzo, l’anno prossimo rappresenterà un banco di prova importante per tutti”.
A breve verranno ufficializzati anche i nomi degli atleti di origine nipponica che completeranno la formazione del Team NIPPO – Vini Fantini – De Rosa 2015.  redazione@vastoweb.com

Più informazioni su