vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Boom di nascite nel reparto di Ostetricia e Ginecologia del San Pio di Vasto

Più informazioni su

VASTO – Boom di nascite nel reparto di Ostetricia e Ginecologia del San Pio di Vasto. Il 2014 non è ancora finito ma il reparto ha già raggiunto il rekord dei mille parti. Una cifra che da sola racconta il momento particolarmente felice del reparto. Le  pazienti che arrivano da fuori regione sono sempre più numerose , Tante le gestanti molisane ma anche pugliesi e marchigiane. Il reparto ha dovuto rafforzare l’organico delle ostetriche che ora sono 15 , quattro durante le ore notturne. Il reparto è pronto a dare assistenza 24 ore su 24. Il 2014 ha confermato la validità dell’equipe diretta dal primario Francesco Matrullo. A parlare sono i numeri. La mobilità attiva ha raggiunto il 30%. Il 2013 si è chiuso con 800 parti.Nei primi nove mesi del 2014 si registra il 25% in più delle nascite.

Il primario Francesco Matrullo, il vice ,Vincenzo Biondelli e i colleghi Michele Carmenini,Gian Nicola Cirese, Angelo Mrchesni, Celeste Miscia, Maria Antonella Piccirilli e Anna Lucia Rullo,sono soddisfatti anche dei risultati ottenuti in  Ginecologia : oltre  1000 interventi di chirurgia conservativa e mini invasiva. 

La novità del reparto è lo sgabello olandese. Sono sempre di più le partorienti che lo scelgono il ” Pops” , tecnica utilizzata per rimediare al prolasso genitale, dell’utero e della vagina con una tecnica affatto invasiva.   

Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su