vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Furto colonnina: criminalità dilagante a Vasto e San Salvo

Più informazioni su

Alla luce di tutti gli episodi di furti, rapine e spaccio di droga siamo fortemente preoccupati per la sicurezza dei cittadini di San Salvo e Vasto.

In numerosi ci hanno contattato mostrandoci la loro paura anche a lasciare le abitazioni per recarsi a fare la spesa.

L’episodio della colonnina del distributore segna la fine di un periodo tranquillo e l’inizio di quello che sarà un lungo periodo di assalti criminali; invitiamo le farmacie, i distributori di benzina e i centri commerciali ad avvalersi anche di pubblica sicurezza privata al fine di cautelarsi e proteggere i loro clienti da azioni criminali in quanto le loro attività sono quelle che movimentano denaro liquido.

La crisi sta affamando il nostro territorio nell’indifferenza della politica che non ha il coraggio di opporsi alle scelte scellerate ed ai tagli del governo che colpiscono anche le forze dell’ordine.

A San Salvo e Vasto sta chiudendo tutto anche la Polizia Ferroviaria e la Polizia Stradale.

Siamo indignati perché i nostri deputati e senatori dovrebbero scendere in piazza e protestare a fianco dei cittadini contro questa mannaia che mutila il nostro territorio.

Chiediamo ai sindaci di Vasto e San Salvo di utilizzare la Polizia Municipale per il controllo del territorio soprattutto con i servizi h24 in modo da aiutare Polizia e Carabinieri.

Inoltre rivolgiamo un appello al Capitano della Guardia di Finanza pregandolo di predisporre dei servizi di pattugliamento notturni.

Al forte dilagare di furti e rapine abbiamo letto sui giornali e ci è stato segnalato da molti cittadini indignati ed arrabbiati di qualche associazione che sosteneva di aiutare i cittadini con le ronde ad oggi inesistenti.

Infatti ci hanno chiesto di chiedere pubblicamente dove sono finite le ronde??

Molti cittadini e soprattutto commercianti sono arrabbiati perché ingannati da false promesse non mantenute.

Invitiamo a  non creare false illusioni cavalcando la paura dei cittadini per un torna conto elettorale.

Noi non ci stiamo e pensiamo che le promesse vanno mantenute.

Probabilmente l’ambizione di qualcuno porta anche ad usare queste vicende speculando sulle sfortune che spesso molti cittadini si trovano ad affrontare.

Siamo ormai da anni in prima linea subendo minacce ed intimidazioni continue ma non ci fermiamo ed andiamo avanti nell’interesse dei cittadini e non tolleriamo che si sfruttino le paure della gente.

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su