vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Nuova strategia urbana per valorizzare il parcheggio Aldo Moro

Più informazioni su

SAN  SALVO.  «Il progetto si inserisce all’interno di una nuova strategia urbana messa in azione dall’Amministrazione comunale. Con questo intervento si vuole fare sistema tra i principali spazi pubblici della Città di San Salvo (via Roma – Villa Comunale) e i luoghi più importanti della cultura (Centro culturale Aldo Moro, il nuovo teatro, il plesso scolastico Salvo D’Acquisto e il Centro di aggregazione anziani)». Lo ha annunciato questa mattina il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca che ha presentato questa mattina i lavori che interesseranno la settimana prossima il polo culturale con il centro della città Una progettazione complessa che vuol ricucire una serie di criticità urbanistiche della città: il completamento un’opera pubblica incompleta come il teatro comunale per la quale sono stati spesi circa 3 milioni di euro di soldi dei cittadini, la riqualificazione delle aree circostanti ma soprattutto un polo culturale anche con la realizzazione di un anfiteatro e la valorizzazione della villa comunale.

«Come amministrazione comunale – ha aggiunto il sindaco – vogliamo che la villa comunale diventi il luogo vivo e pulsante della città che può essere frequentato dai bambini e dalle famiglie, un luogo di incontro fruibile da tutti e un punto di passaggio tra la città e gli spazi culturali cittadini».

Nuova strategia urbana che porterà a valorizzare il parcheggio di Piazza Aldo Moro in una zona che diventa in concreto la porta d’ingresso alla Città di San Salvo connettendola con un percorso pedonale al centro storico.
Verrà così realizzata una nuova mobilità pedonale che porrà in completa sicurezza bambini, anziani, portatori di handicap e quanti vorranno passeggiare utilizzando un esteso percorso attraversando un pezzo di Città.
Gli intervenenti urbanistici sono stati illustrati dall’assessore ai Lavori Pubblici Giancarlo Lippis che era affiancato dai colleghi Angiolino Chiacchia e Giovanni Artese.
Novità per la viabilità: da lunedì da via Cesare Battisti, nell’interserzione di via Toti, non si potrà accedere in via Istonia.

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su