vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Salvatore, cane brutalmente maltrattato

Più informazioni su

VASTO.  “Lo abbiamo chiamato Salvatore perché è vivo per miracolo. Si tratta di un povero cane trovato con un ferro strettissimo intorno al collo da una volontaria dell’associazione Amici di Zampa, in seguito ad una segnalazione telefonica. L’orrore è accaduto nel territorio di Cupello dove il povero animale è stato soccorso e trasportato d’urgenza presso una clinica veterinaria viste le gravissime condizioni . Un atto cruento di pura follia . Purtroppo è il secondo episodio che accade nella stessa zona, qualche tempo fa è toccato ad un altro povero cane trovato impiccato per il quale non è stato possibile fare nulla. In qualità di associazione per la protezione degli animali sporgeremo denuncia, purtroppo, contro ignoti perché il cane, tra l’altro, è sprovvisto di microchip. Ricordiamo che maltrattare un animale è un reato punito con l’arresto. Il nostro augurio è che l’uomo, disumano, che si è sporcato di un atto così crudele nei confronti di un essere indifeso, soffra le stesse pene senza trovare nessun angelo che lo aiuti. Per chiunque voglia aiutarci a sostenere le spese per ridare salute e dignità a Salvatore questo è il nostro: Banca dell’Adriatico IBAN IT13O0574867684510701439608”.

 redazione@vastoweb.com

Più informazioni su