vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Venticinque nuove borse lavoro per disoccupati di lunga durata

Più informazioni su

SAN SALVO. «Continua l’azione dell’Amministrazione comunale a sostegno delle situazioni di disagio. E lo fa aiutando le situazioni di bisogno chiedendo solo in cambio di restituire un po’ del suo lavoro a servizio della città, per mantenerla pulita, con la cura del verde pubblico e delle strade cittadine». Ad affermarlo il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, nell’annunciare il nuovo avviso pubblico per 25 borse lavoro per disoccupati di lunga durata con anzianità di disoccupazione di almeno 12 mesi e con una priorità per le famiglie con figli minori a carico.
Borse lavoro suddivise in più turni della durata di 4 mesi, con un’indennità mensile lorda di 400,00 euro per 15 ore settimanali, destinate al servizio manutenzione e  ambiente.
«Le venticinque borse lavoro – spiega il sindaco – sono una risposta verso quanti restano esclusi dal ciclo lavorativo. Ancora una volta la graduatoria sarà molto attenta a quanti hanno figli minori e sono privi di reddito».
Per la composizione della graduatoria finale importante la composizione del nucleo familiare, mentre per la situazione reddituale si fa riferimento all’indicatore Isee in corso di validità. Per essere ammessi occorre trovarsi in una condizione da disoccupato con almeno 12 mesi di anzianità di iscrizione (la certificazione verrà richiesta dagli uffici comunali), la residenza a San Salvo e un’età compresa tra i 18 e i 65 anni.
Le domande potranno essere presentate entro le ore 18.00 del 26 marzo 2015. Gli uffici comunali sono a disposizione per ogni chiarimento.

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su