vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Allarme maltempo in Abruzzo: si temono altre frane e smottamenti

Più informazioni su

VASTO. Di nuovo allarme maltempo nel Vastese e in Abruzzo. Dopo i temporali e il vento forte che hanno provocato danni a strutture, strade, abitazioni, macchine e esondanzioni di torrenti e fiumi che hanno costretto ad evacuare intere zone, la paura è tangibile. A San Salvo, zona Naiadi, si sta ancora lavorando per riportare la situazione alla normalità ed è stato chiesto ad inizio marzo lo stato di calamità dal sindaco Magnacca e dai sindaci del Vastese. Chiuso anche nei giorni scorsi il tratto autostradale Vasto Sud- Termoli a causa di frane.  Isolate per giorni le zone dell’Alto Vastes, Fraine in particolare ha fatto i conti con diversi disagi. Per non parlare dei problemi causati dalla mancanza totale di energia elettrica in diverse cittadine e paesi soprattutto dell’entroterra. Per le prossime ore, a causa di una depressione intorno alla quale ruotano estesi sistemi nuvolosi, si avranno condizioni di maletempo diffuse su tutta la Regione. PIogge e forti venti di scirocco.  Almeno fino a venerdì condizioni di instabilità e pericolo frane e smottamenti in agguato.  Le piogge e temporali arrivate già nella notte nel Vastese si estenderanno anche nelle Marche. Sulla zona costiera nel pomeriggio odierno si potrebbe assistere a schiarite temporanee ma il vento resterà molto forte.  Nel weekend atteso il ritorno all’alta pressione con conseguente bel tempo.  Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su