vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Lo Sporting Vasto vince il derby allievi contro il Vasto Calcio. Diversi i tifosi presenti

Più informazioni su

VASTO. Va allo Sporting il derby giocato ieri contro il Vasto Calcio alle 18.  3-2 il risultato finale.  Sporting in campo con Di Santo, Fabrizio, Grosso, Nanni, Cipollone, La Palombara, Migliaccio, Esposito, Mignogna, Guglielmino, Marchesani. Quest’ultimo del 200 giovane promessa da tre anni già allo Spoerting. Il Vasto Calcio è sceso campo con Pesolano, Stivaletta, Di Rosso, Lami, Palagi, Piras, Angelucci, Bolognese, Di Giacomo, Benedetti, Masciotta.  
Gara intensa e ricca di emozioni. I primi 20 minuti lo Sporting cerca di attenuare le avanzate del Vasto calcio che passa in vantaggio con una punizione diretta all’incrocio di Benedetti. Lo Sporting non si scompone e dopo 5 minuti trova il pari con una percussione di forza del giovane e possente attaccante classe ’99 Mignogna che appena entrato in area spara un bolide in diagonale ed è 1-1. Finisce così il primo tempo. 
Nella ripresa da subito il Vasto Calcio schiera come novità Petta, Cupaioli, Tumini e Conti.  Per lo Sporting fuori il centrale Cipollone e dentro un altro ’99 Yassin Liberati, mediano di spinta. Si rivelerà la mossa giusta che cambierà le sorti della partita. Dal 4-4-1-1 si passa al 4-2-3-1. 
Lo Sporting raddoppia con un gran diagonale di Nanni e sciupa 2 occasioni una con Guglielmino e una con Grosso.  Ci prova anche Piras dalla distanza ma Di Santo è pronto e para al 70′.
Azione in velocità:scambio Esposito-Nanni che lancia ancora il bomber Mignogna che con un pallonetto scavalca il portiere ed è 3-1.  Il Vasto Calcio ricorre ad altri cambi cosi come per lo Sporting: fuori Marchesani Carmine del 2000 e dentro un 2001 Berarducci che si va a piazzare sulla fascia destra e fuori Guglielmino dentro Endy Rosario.
L’arbitro segnala 3 minuti di recupero a allo scadere in mischia il Vasto perviene al 3-2 con Lami ma non c’è più tempo. La gara finisce 3-2 con lo Sporting Vasto che si aggiudica il derby tra gli applausi dei quasi 200 spettatori circa. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su