vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La Fiat riparte e assume, il Vastese e la Val di Sangro tornano a sperare

Più informazioni su

VASTO. La ‘Fiat’ assume e il Vastese torna a sperare. Non si tornerà certo al boom di assunzioni che negli anni 70 occupò direttamente indirettamente migliaia di vastesi. Entro quest’anno  tuttavia sono previsti mille nuovi posti di lavoro in sei stabilimenti: a Melfi, alla Sevel, a Cassino, a Termoli, a Verrone (Biella) e a Cento (Ferrara). L’annuncio arriva direttamente dai vertici dell’azienda. Applicando il Jobs Act saranno inoltre stabilizzati a tempo indeterminato i 1.500 dipendenti assunti a Melfi. Una notizia che non può che fare piacere. “ A Melfi, in particolare” – ha spiegato Alfredo Altavilla, responsabile per la Regione Emea di Fca in una nota  “  sono previste 600 assunzioni, le prime 250 delle quali entro giugno “con l’obiettivo di portare la produzione a 1.200 vetture al giorno”. Lo stabilimento di Melfi porta lavoro alla Denso di San Salvo. Alla Sevel le assunzioni saranno 200, a Verrone 170. E’ inoltre previsto l’inserimento di cento giovani sul progetto Alfa Romeo a Cassino (50) e Termoli (50), “destinati a ruoli importanti – ha aggiunto Altavilla – di team leader. Gli ingressi saranno accompagnati dalla salita dei volumi e al rientro dalla cassa integrazione”.  Paola Calvano paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su