vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Cittadini contrari al Parco scrivono a Mattarella e Renzi

Più informazioni su

VASTO. Nicola Molino Nicola e Francesco Nezik  hanno inviato una lettera al Presidnte della repubbliza e del Consiglio per esprimere la contrarietà all’istituzione del Parco.  “Alcuni cittadini coltivano i campi e allevano bestiame -scrivono Molino e Nezik , l’introduzione del parco comporterebbe a queste persone dei vincoli non indifferenti,quello di non poter usare i mezzi agricoli per poter accedere nei propri terreni, o di ripristinare una stalla per il ricovero degli animali, in quanto l’ente parco per il rilascio di autorizzazioni, decorrono anche diversi anni.
Inoltre dobbiamo anche considerare coloro  che vanno a caccia o pesca e vedono negati i propri diritti costituzionali, perché il territorio precluso alla caccia supera il 90% e con l’istituzione di Oasi, parchi,riserve naturali,aumentano in maniera eccessiva il prolificarsi dei cinghiali,che stanno creando emergenza su tutto il territorio Nazionale.
Chiediamo pertanto un intervento in merito considerando che con la grave crisi economica che affligge la nostra Nazione l’istituzione di un parco comporterebbe degli oneri di spesa che si ripercuotono sui cittadini”.
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su