vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Colpisce la convivente con un coltello a serramanico, denunciato

Più informazioni su

VASTO. La polizia ha denunciato un uomo per aver colpito la convivente con un soltello a serramanico.  E’ quello che è accaduto alle ore 14.30 circa di sabato scorso, presso un’abitazione del centro storico di Vasto tra una coppia convivente. Quando la Squadra Volante del Commissariato è intervenuta sul posto ha trovato la donna con una profonda ferita alla gamba.  La stessa riferiva agli operatori di essere stata accoltellata dal convivente che, dopo un violento litigio scaturito per futili motivi, aveva estratto un coltello a serramanico dalla tasca e l’aveva colpita. A suo dire, l’uomo inizialmente l’aveva insultata, minacciata e colpita con pugni e schiaffi dai quali si era difesa colpendolo a sua volta e graffiandolo sul volto e sul collo. L’uomo, presente sul posto all’arrivo della Polizia, dava una versione contrastante riferendo agli operatori di aver agito istintivamente perché, nel corso del diverbio, era stato violentemente aggredito dalla compagna e di aver impugnato il coltello per difendersi. Spontaneamente consegnava il coltello, avente circa 8 cm di lama, che veniva opportunamente sequestrato. La donna veniva accompagnata presso il locale Ospedale Civile per le cure del caso e dimessa con una prognosi di 10 gg. Presso gli uffici del Commissariato sporgeva denuncia nei confronti del convivente, confessando di aver vissuto episodi analoghi in passato ma di essere sempre riuscita ad evitare il peggio.  L’uomo, identificato per A. C. , di anni 46, con svariati pregiudizi di Polizia, tra cui il divieto di conseguire il porto d’armi, è stato denunciato a piede libero per ingiurie, minaccia e lesioni personale aggravate.   redazione@vastoweb.com

Più informazioni su