vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La Vastese e la sfida contro il Migianico, Colavitto "Partita da prendere con le pinze, concentrati"

Più informazioni su

VASTO. Dopo la sconfitta contro il Morro d’Oro in casa, la prima della stagione, la Vastese 1902 si prepara alla sfida non facile sul campo del Miglianico. I biancorossi sono primi in classifica insieme al Paterno, seguiti da San Salvo e Martinsicuro.  La partita in casa contro la matricola Morro ha portato anche a delle squalifiche pesanti. Saranno assenti infatti il portiere Lorenzo Cattafesta e D’Alessandro. Mancherà quindi esperienza in squadra considerando anche le assenze di Iaboni, che non dovrebbe essere in campo dal primo minuto per recuperare al meglio dall’infortunio e di Polisena che è alle prese con il post intervento. 
“Non sarà semplice. La partita contro il Miglianico è una partita da prendere con le pinze. Sono una squadra che soprattutto in casa ha costruito la sua fortuna. Hanno disputato questa prima parte di campionato con buoni risultati stupendo anche tanti. Per loro il campo, ristretto, è sicuramente un’arma in più. Veniamo da una sconfitta dopo la quale non ho rimproverato nulla di particolare ai miei. Sonos tato un pò deluso dalle scelte effettuate dalla terna arbitrale nelle due occasioni chiave del match contro il Morro. Episodi che hanno indubbiamente poi condizionato il match. Ma non possiamo farci nulla. Dobbiamo guardare avanti, lavorando sodo e restare sempre con i piedi per terra. Questa squadra non può permettersi di distrarsi o credere di vincere a mani basse contro tutti. Non siamo la squadra ammazza campionato. Siamo una squadra che ha potenzialità e che se gioca al massimo può esprimersi bene e fare bene ma ogni partita c’è bisogno di dare il 100% e non è mai semplice fare risultato, non c’è nulla di scontato. Domenica andremo in trasferta a Miglianico con delle assenze importanti, quindi ci sarà necessità di cambiare qualcosa nel’l’undici titolare. Il nostro intento e mettere alle spalle la sconfitta e riportare punti da questa trasferta ma bisogna anche non sottovalutare l’avversario. Di buono ci sarà il rientro di Nicola Della Penna. Dopo il periodo di recupero dall’infortunio torna a darci una mano e sarà sicuramente una pedina importante per noi” spiega mister Colavitto.
12° GIORNATA: ALBA ADRIATICA-FRANCAVILLA CELANO-MARTINSICURO MIGLIANICO-VASTESE MONTORIO 88-PINETO MORRO D’ORO-CAPISTRELLO R.C.ANGOLANA-TORRESE SAN SALVO-PATERNO SAMBUCETO-ACQUA E SAPONE VAL DI SANGRO-CUPELLO
Classifica: Vastese e Paterno 23, San Salvo e Martinsicuro 21, Morro d’Oro e Pineto 20, Miglianico 19, Alba Adriatica 15, val di Sangro, Montorio 88, Angolana e Val di Sangro 13, Capistrello 12, Torrese 11, Sambuceto e Celano 10, Francavilla 9, Cupello 7 e Acqua&Sapone 4. 
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su