vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Trofeo Winter Beach Volley ha visto dominare la coppia Moghetti – D'Addario

Più informazioni su

VASTO. Ieri per il trofeo winter beach volley, ’evento organizzato dall’Apd Beach Sports Club e dall’Asd Amorosi Volley, con il patrocinio del C.P. Libertas di Chieti e del Dipartimento Nazionale di Beach Volley della Libertas, ha visto dominare la coppia di Pescara Moghetti/D’Addario. Il Trofeo Winter Beach Volley si è sviluppato con quattro gironi da tre squadre, per poi dividersi in gironi Gold e gironi Silver.
Escono vincenti dai gironi Gold Vecchiotti/Ruggiero che sfidano nella prima semifinale Del Fra/Cappio e Roviglioni/Di Crescenzio che affrontano, nella seconda semifinale Gold, Moghetti/D’Addario. E così in finale, dopo le rispettive vittorie, si confrontano Vecchiotti (Vasto)/Ruggiero (Campobasso) e Moghetti/D’Addario (entrambi di Pescara). Una finale Gold con poche emozioni, la giovane coppia pescarese prevale in ogni fase di gioco e chiude il match con un secco 21-18; 21-19. Da sottolineare l’ottima posizione dei pescaresi in campo con colpi di alta scuola di beach volley e, considerando la giovane età, li rivedremo a breve. 
La parte Silver del Winter Beach 2016 lascia maggiori emozioni sulla sabbia del PalaBeach. Con la coppia Nerone/Mendozzi che affronta in semifinale Piluso/Dadamo ed accede in finale, e la coppia Basilico/Lauditi che cede il passo all’esperienza di Lalli/Speranza. E così, finale del beach Silver dalle forti emozioni, con Lalli(Milano)/Speranza (Vasto) che soffre ma chiude vincendo il primo set contro la coppia Nerone/Mendozzi (entrambi di Termoli), 22-20. Secondo set con Mendozzi che sale in cattedra e diventa decisivo nel momento fondamentale della gara, si ritorna in parità, con il set vinto per 23-21.
Terzo set in equilibrio fino al momento in cui Speranza decide di seguire le istruzioni dell’esperto Lalli, la vittoria c’è con un competitivo 15-10. Soddisfazione del formatore nazionale Libertas beach volley Massimo Di Risio: “primo trofeo 2016 e buon gioco per le squadre in campo, il team Amorosi e Beach Sports Club ha allestito un ottimo scenario per i progressi del beach volley non solo in provincia di Chieti”. Importante il commento del presidente provinciale della Libertas di Chieti Massimiliano Milozzi: “il beach volley è diventato uno sport per ogni stagione dell’anno, grazie a sportivi che credono nello sport come stile di vita sano ed equilibrato; solo con sacrifici si ottengono grandi risultati”. 
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su