vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Trovate due discariche abusive: ci sono indizi per risalire ai responsabili

Più informazioni su

VASTO. Siamo in prima linea nella lotta contro i reati ambientali e perseguiremo con severità, nel rispetto delle leggi, chiunque si renda responsabile di atti contro il decoro urbano e la civile convivenza”. 
Così Luciano Lapenna, Sindaco della Città del Vasto, commenta l’esposto presentato alla Procura della Repubblica di Vasto a seguito della scoperta di due discariche abusive in località S. Antonio nei pressi del recinto della ex zona militare e in via Luci in prossimità del ponte autostradale. 
“A seguito del sopralluogo di questa mattina, insieme ai funzionari dell’Ufficio Ecologia del Municipio cittadino, ho constatato la presenza di rifiuti lapidei, elettronici e di varia natura gettati abusivamente in barba alle leggi e alla civile convivenza. 
Dall’esame dei rifiuti sono emersi chiari indizi che possono far risalire agli autori del fatto, pertanto, ho presentato immediatamente e senza indugi un esposto alla Procura della Repubblica di Vasto e una denuncia al locale Comando di Polizia Municipale, ciò al fine di risalire all’identità dei colpevoli e poterli condannare. 
È inaccettabile che qualcuno possa pensare di rovinare l’immagine della nostra città con atteggiamenti incivili e contrari alla buona educazione e al rispetto delle regole. Invito tutti i cittadini a segnalare alle autorità competenti le discariche abusive e denunciare i colpevoli”. 
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su