vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

"Quattro Colli", il presidente risponde al sindaco e fa chiarezza "I ragazzi si alleneranno"

Più informazioni su

CASALBORDINO. Anche l’Associazione Polisportiva Dilettantistica “Quattro Colli” risponde a quanto dichiarato dal sindaco di Casalbordino, Remo Bello, sulla questione scuola calcio e ragazzini rimasti fuori dal campo nei giorni scorsi e fa chiarezza, rincuorando anche i genitori dei bambini.
“Al fine di chiarire l’increscioso episodio verificatosi, Martedì 12 gennaio ’16 , al Comunale di Casalbordino,  SOPRATTUTTO alle famiglie dei Ns. tesserati, il Presidente ha ritenuto opportuno emanare un Comunicato Ufficiale. Innanzitutto ci è stato detto che l’intervento dei Vigili Urbani, si è verificato a causa di un incomprensione con gli Amministratori Comunali, il loro intervento   ha  posticipato l’accesso alla struttura, per un tempo non superiore a 30 min. ovvero fino all’intervento telefonico dell’attuale Assessore con delega allo Sport Raffaele Turco. Parliamo del problema legato al mancato pagamento dell’importo richiesto dal Comune di Casalbordino, innanzitutto le cifre pubblicate sulla risposta del Sindaco e quelle che stanno girando, sono completamente errate, in realtà questo SODALIZIO ha un debito nei confronti dell’Amministrazione  per un importo complessivo pari a c.ca € 2.100,00  relativo alle Stagioni Agonistiche  2013/2014 e 2014/2015, la diatriba nasce sull’importo richiesto, dall’Amministrazione per le  due Stagioni. Volendo puntualizzare sulle parole pronunciate dal primo Cittadino, innanzitutto la Ns. Associazione utilizza, Palestre Comunali e Provinciali e ben  3 Campi  sportivi, l’unica richiesta economica per l’utilizzo dei Campi Sportivi, arriva dal Comune in cui abbiamo la Sede Legale, ovvero Casalbordino,  in nessuno degli altri ci è stato chiesto un esborso economico, è altresì opportuno rendere pubblico che in tutti gli impianti compreso quello di Casalbordino, l’Associazione Polisportiva Dilettantistica QUATTRO COLLI  contribuisce alla spese quali pulizie e  preparazione per le gare dell’impianto,  ma nessun canone per l’utilizzo. E’  vero che percepiamo una retta annuale dagli iscritti, la stessa è stata commisurata alle spese reali che l’Associazione sostiene, poiché NO-PROFIT, purtroppo nelle prime stagioni di attività, abbiamo commesso degli errori nel bilancio di previsione, e ciò ha comportato un tardivo pagamento di alcuni oneri, c’è da considerare anche  che questa Associazione fino ad oggi ha sempre analizzato caso per caso e là  dove esistono condizioni famigliari particolari (visto il momento di crisi Mondiale) ha accettato comunque l’iscrizioni gratuite di alcuni ragazzi , abbiamo anche avuto delle morosità, ma NON abbiamo mai mandato a casa alcun ragazzo, quindi riteniamo di svolgere un’ attività Sociale  In chiusura, successivamente all’incontro avvenuto oggi presso il Comune, alla presenza dell’Assessore e del Funzionario addetto, si è definito che il problema si risolverà rateizzando gli importi da NOI dovuti. QUINDI I RAGAZZI PROSEGUIRANNO REGOLARMENTE L’ATTIVITA’ CALCISTICA. Il presidente”.
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su