vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Recuperate due vetture rubate sulla A14 dagli agenti di Vasto Sud

Più informazioni su

VASTO. Ancora una operazione andata a buon fine sulla A14. Questa volta gli agenti di Vasto sud hanno recuperato due vetture rubate a San Benedetto e a Chieti. In corso indagini per individuare la gang.
“Due autovetture rubate nella serata in due diverse zone della costa dell’Abruzzo recuperate, decine di veicoli e conducenti controllati, migliaia di euro di verbali elevati, è questo in sintesi il bilancio della notte appena trascorsa portato a casa dagli uomini della Polstrada teatina, impegnati in una complessa ma ormai collaudata operazione i ambito autostradale A14 e diretta a contrastare il pendolarismo criminale da e verso il sud della penisola. Il servizio, disposto dal Questore di Chieti, si va a collocare in un’ampia serie di misure preventive poste in campo sul territorio provinciale e finalizzate al contrasto dei più comuni fenomeni criminali richiedenti specifiche strategie; otto le pattuglie messe in campo dalla sezione di Chieti e dai reparti dipendenti di Vasto Sud e Ortona, sulle quali ha preso posto inoltre il personale addetto ai servizi investigativi.  Il personale in servizio si è inoltre avvalso della collaborazione di una unità cinofila antidroga della Polizia di Stato di Pescara. Nel corso di detto servizio, che ha consentito di sottoporre a controlli complessivamente una cinquantina di veicoli tra vetture e autocarri, diverse sono state le violazioni contestate agli automobilisti in transito non in regola. Il servizio, che si è svolto tra i caselli di Val di SAngro e Vasto Nord, ha consentito di recuperare una Citroen C3 immatricolata nel 2014 rubata poco prima a San Benedetto del Tronto e una Alfa Romeo Mito immatricolata 2011 appena rubata in Val di Sangro in circostanze che sono ancora in corso di accertamento. Come già accaduto per il passato i conducenti accortisi del dispositivo di controllo hanno precipitosamente abbandonato i veicoli sulla sede autostradale e si sono dileguati nelle campagne circostanti e sono attualmente in corso ricerche mirate in contemporanea con gli accertamenti tecnici disposti sui veicoli recuperati con l’ausilio della Polizia scientifica”.  
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su