vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Cane malato abbandonato dal suo padrone salvato dalla municipale

Più informazioni su

VASTO. Malato e quasi cieco è stato abbandonato dal suo padrone. La polizia municipale lo ha soccorso e affidato ai volontari di una associazione che hanno deciso di adottarlo. I cittadini che hanno assistito al suo salvataggio lo hanno ribattezzato Sebastiano, come il santo protettore della polizia municipale. Perchè quel cane, un meticcio, sarebbe sicuramente morto investito da qualche auto se la pattuglia in servizio sabato mattina non avesse deciso di prendersi cura di lui.
“Gli agenti che stavano facendo un servizio in borghese si sono accorti che il cane era sofferente e sembrava vagare senza una meta. La targhetta che aveva al collo escludeva si trattasse di un randagio. Poi si sono accorti che aveva problemi di vista. Hanno cercato inutilmente il padrone. Non riuscendolo a trovare hanno portato il cane al comando contattando un associazione di volontari che si prende cura dei nostri amici a quattro zampe”, racconta il comandante della polizia municipale , il tenente Giuseppe Del Moro. L’associazione non ha avuto esitazione ed ha deciso di adottare il cane. L’animale è stato visitato e riceverà tutte le cure di cui ha bisogno. Per curarlo servono tempo e soldi. E’ triste che dopo anni di convivenza, il suo padrone lo abbia  abbandonato proprio per questo nel momento in cui avrebbe avuto maggior bisogno di cure affetto e attenzioni.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su