vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Istituto Comprensivo Rossetti al tablet school di Campobasso

Più informazioni su

VASTO. L’Istituto Comprensivo Gabriele Rossetti ha partecipato mercoledì 24 febbraio dalle 9.00 alle 15.15 presso l’I.I.S. L.Pilla diCampobasso al Tablet School 10, un Meeting nazionale sulla scuola digitale organizzato da Impara Digitale, ente di formazione accreditato dal Miur.

Gli alunni delle classi 1 e 2 B del corso artistico, sotto la guida della loro insegnante Prof.ssa Emma Columbro, che promuove da anni nell’Istituto nuove sperimentazioni, hanno promosso e diffuso l’idea del cambiamento della scuola grazie a metodologie didattiche innovative e all’uso del digitale. I giovani alunni sono stati relatori di due laboratori: uno improntato sul magico mondo della fiaba, un mondo touch screen che simula il mondo delle fiabe dove tutto è possibile, il tablet e lo smartphone come la lampada di Aladino, con un tocco sullo schermo si apre Google, una sorta di specchio magico in grado di esaudire tutti i desideri (sono state presentate le fiabe realizzate dai ragazzi), e il secondo basato sul metodo della classe capovolta (realizzazione di brochure, cortometraggi…), un metodo innovativo, nato nel 2010 negli Stati Uniti, attraverso il quale si offrono agli studenti video didattici o link da vedere a casa quando vogliono, mentre il tempo in classe è dedicato alla discussione e all’apprendimento attivo, l’insegnante diventa un vero mentore. 

“L’insegnante diventa la figura chiave all’interno del complesso processo di insegnamento, il docente aiuta i ragazzi a rielaborare, a coordinarsi, seguendo da vicino tutti gli alunni, aiutando chi ha bisogno e facendoli esercitare su compiti complessi e autentici” sintetizza la prof.ssa Emma Columbro, docente capovolta.

I Laboratori si sono concretizzati in una simulazione pratica di una lezione con il digitale, hanno avuto una durata media di 50 minuti, ripetuti su più turni. I partecipanti hanno potuto quindi assistere attivamente ai laboratori.

L’esperienza dell’Istituto Comprensivo ha permesso ai ragazzi una full immertion nel favoloso mondo delle tecnologie rendendoli protagonisti con i loro lavori di un così importante appuntamento come quello del Tablet School.  L’Istituto da anni ormai è conosciutocome una scuola innovativa, all’avanguardia, che favorisce e incoraggia una partecipazione attiva ed operativa degli allievi al processo di insegnamento-apprendimento, che mette sempre e comunque lo studente al centro del suo percorso educativo e di crescita.

Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Maria Pia Di Carlo riferisce in merito all’evento “l’attenzione che occorre porre sull’ azione 25 del nuovo PNSD – Piano Nazionale Scuola Digitale, il cui obiettivo è chiaramente espresso … valorizzare la formazione alle competenze digitali intese come la capacità di volgere in senso pedagogico e didattico l’uso delle tecnologie. Il cloud learning, la classe capovoltaed i nuovi ambienti di apprendimento collaborativo, motivano i docenti a sperimentare nelle loro classi tecniche come il digital storytelling e la flipped classroom. In quest’ottica di cambiamento e di innovazione, il Tablet School 10 di Impara Digitale a Campobasso ha senz’altro segnato un passo positivo per un efficace sviluppo all’interno del mondo scuola. L’entusiasmo e la partecipazione che ha coinvolto i nostri ragazzi e i nostri  docenti ne sono una viva testimonianza.”

A Campobasso il Comprensivo Gabriele Rossetti ha rappresentato egregiamente la regione Abruzzo, riuscendo a sostenere un confronto adeguato alle nuove richieste digitali. 

redazione@vastoweb.com

 

Più informazioni su