vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Giornata amara per il San Salvo, sconfitta e silenzio stampa, il Cupello acciuffa il pari con il Sambuceto

Più informazioni su

SAN SALVO. Dopo la stangata arrivata nel post San Salvo-Vastogirardi altra doccia fredda per i biancoazzurri che perdono in trasferta contro l’AcquaeSapone allenata da mister Naccarella. Un San Salvo che si è mostrato non in palla. Sottotono l’undici allenato da Rufini che risente, probabilmente, dell’uscita dalla Coppa e delle tante partite giocate infrasettimanali negli ultimi mesi tra recuperi di campionato e coppa per l’appunto. Il San Salvo nel primo tempo potrebbe passare in vantaggio avendo tre occasioni limpide da goal di cui una con un tiro di Marinelli bloccato in due tempi e una su Di Pietron che in diagonale da sinistra non finalizza. All’Acqua e Sapone, che gioca con agonismo e aggressività cercando a tutti i costi il risultato positivo, vengono annullate due reti.  Il San Salvo va sotto quando da calcio di punizione Marrona riesce nella mischia in mezza sforbiciata a buttarla alle spalle di Cialdini al 31′.  Il raddoppio arriva prima dello scadere della prima frazione di gioco con Musto che realizza il goal della domenica. Palla stoppata da Ianniciello a centrocampo che però viene agevola Musto che colpisce dalla metà campo e beffa Cialdini fuori dai pali nell’occasione perchè non si aspettava quel tipo di tiro. Il bolide si va ad infilare sotto la traversa per il 2-0 dei padroni di casa.  Nella ripresa il San Salvo non solo non riesce a ribaltare il risultato ma rimedia anche due cartellini rossi che andranno a pesare nella prossima sfida interna contro la Torrese. Ad essere esplusi per doppia ammonizione Ianniciello e Triglione.  Giornata amara per i biancoazzurri che si vedono scavalcare in classifica da Pineto e Angoalana e il sogno play off attualmente allontanarsi con il Paterno che allunga a + 11 sulla terza. In tal caso non si andrebbero a disputare. La società entra in silenzio stampa. Il comunicato:  “L’US San Salvo annuncia che da oggi si ritiene in silenzio stampa. Con grosso rammarico a causa di perpetrati errori e danneggiamenti della classe arbitrale riteniamo di protestare pacificamente ai continui torti, coppa Italia compresa, subiti nelle ultime quattro o cinque giornate. Ricordiamo che questa Società compie giornalmente sacrifici per la sola passione sportiva ed essere ” perseguitati” da personaggi che la domenica si ereggono ad assoluti protagonisti Noi diciamo: Basta!!!! Ci riserviamo di prendere più severe decisioni.  Us San Salvo”.
Il Cupello riacciuffa sul finale la partita contro il Sambuceto. Partita in cui era importante prendere punti in chiave salvezza per entrambe le squadre. Al goal degli ospiti siglato al 20′ della ripresa da Beniamino risponde quello dei rossoblu al 35′ su rigore realizzato da Maio.  Cupello a cui un punto puà star bene in virtù della sconfitta interna della Torrese, del pari della Val di Sangro e del Montorio 88. Unico neo la vittoria dell’Acqua e Sapone sul San Salvo che fa avvicinare la squadra allenata da Naccarella a Francavilla e Sambuceto. 
RISULTATI: ACQUA E SAPONE-SAN SALVO 2-0 CAPISTRELLO-FRANCAVILLA 0-0 CUPELLO-SAMBUCETO 1-1 MARTINSICURO-R.C. ANGOLANA 1-3 MONTORIO 88-CELANO 0-0 PATERNO-MORRO D’ORO 5-1 PINETO-VAL DI SANGRO 4-0 TORRESE-MIGLIANICO 1-2 VASTESE-ALBA ADRIATICA 2-2
CLASSIFICA: VASTESE 61 PATERNO 57 PINETO 48 ANGOLANA 48 SAN SALVO 46 MARTINSICURO 41 MORRO D’ORO 39 MIGLIANICO 38 ALBA ADRIATICA 35 CAPISTRELLO 35 CUPELLO 32 SAMBUCETO 30 FRANCAVILLA 28 ACQUA E SAPONE 25 MONTORIO 88 24 VAL DI SANGRO 24 TORRESE 24 CELANO 19
PROSSIMO TURNO: ALBA ADRIATICA-ACQUA E SAPONE CELANO-CAPISTRELLO FRANCAVILLA-PATERNO MIGLIANICO-CUPELLO MORRO D’ORO-VASTESE R.C. ANGOLANA-PINETO SAMBUCETO-MARTINSICURO SAN SALVO-TORRESE VAL DI SANGRO-MONTORIO 88 
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su