vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Nicolino Carrisi riconfermato alla presidenza della Pro Loco di San Salvo

Più informazioni su

SAN SALVO. Resterà in carica per il prossimo quadriennio, fino al 31 marzo 2020. Una riconferma che testimonia il gradimento di tutti i soci del sodalizio, nato nel novembre 2012, per il lavoro svolto da Carris e che in questi primi anni è stato in grado di promuovere l’immagine della Città di San Salvo organizzando eventi in vari settori (dall’enogastronomico all’artigiano artistico, valorizzando la manualità dei lavori presentati, alla promozione culturale).
Vale la pena ricordare che la prima uscita ufficiale della Pro Loco di San Salvo è stata caratterizzata dall’organizzazione con il Comune di San Salvo del trentennale della visita di Papa Giovanni Paolo II, con una serie di appuntamenti per ricordare la venuta del Sommo Pontefice il 19 marzo 1983 nella zona industriale di San Salvo.
“Non è stato facile portare avanti la nostra associazione – dice Nicolino Carrisi – ma ci siamo riusciti, grazie alla caparbietà, all’impegno e all’abnegazione di tutti i soci, che si sono messi a disposizione dedicando una buona parte del loro tempo e contribuendo a realizzare le finalità del nostro statuto, che “impone” il dovere di promuovere San Salvo e il suo territorio”.
In effetti le attività proposte dalla Pro Loco di San Salvo sono state numerose e molto coinvolgenti: Mercatino artigianato, Fiera degli Hobbisti, Carnevale Bimbi, La Carovana di Babbo Natale, Festa dei Quartieri, Concorso Artigianato Creativo e la prossima Fiera del Riuso e del Baratto. “Voglio evidenziare due aspetti in particolare che ci riempiono di orgoglio” aggiunge Carrisi. “Prima di tutto la Pro Loco di San Salvo è stata iscritta all’albo nazionale delle Aps (Associazione promozione sociale) e poi l’altro aspetto essere entrato a far parte come componente del direttivo Unpli Chieti, che riunisce tutte le Pro Loco della nostra provincia”.
Non va sottaciuto il dialogo costante che l’associazione presieduta da Carrisi ha avuto con le altre Pro Loco e gran parte delle associazioni della zona in un rapporto di forte collaborazione, oltre al confronto continuo con il Comune di San Salvo.
“Abbiamo avviato come Unpli Chieti un percorso formativo con l’Università D’Annunzio di Chieti avendo come referente la Facoltà di Scienze Sociali per preparare gli studenti a proporre e realizzare progetti nel settore turistico in sintonia con l’Unione Europea”. 
E’ già ricco il calendario delle manifestazioni estive che la Pro Loco di San Salvo ha organizzato. Si parte il prossimo 28 maggio con la Fiera del Riuso e del Baratto, mentre sono aperte le iscrizioni per l’adesione alla seconda edizione del Concorso di artigianato creativo che quest’anno avrà come tema il mare (le iscrizioni sono aperte sino al 10 giugno).  
Il nuovo Consiglio direttivo è così composto: ad affiancare il presidente Nicolino Carrisi ci saranno vice presidente Ifigenia Venditti, segretario Ottavio Tramonte, consiglieri Adelmo Malatesta, Marisa Silveri, Maria Sabatini, Teresa Antonietta Teti, Annamaria Barone, Loredana Delle Donne e Marco Cardarella. Presidente del Collegio dei Revisore dei Conti è Jean Pierre De Risio che sarà coadiuvato da Enzo Bucciante e Mario Piedigrosso, mentre il Collegio dei Probiviri è composto da Sandro Cacchione, presidente e componenti Fernanda Ciurlia e Maria Antonietta Serafini. 
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su