vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vasto Basket, la strada verso la salvezza è sempre più in salita

Più informazioni su

VASTO. Si fa sempre più ardua la corsa verso la salvezza per la Vasto Basket che, nelle prime due gare dei play-out, ha rimediato due pesanti sconfitte in quel di Taranto. In gara uno i pugliesi si sono imposti di solo 3 punti, in una gara molto combattuta. 
Gara due, invece, ha visto un dominio più consistente da parte della formazione di casa che ha chiuso a più 10 la partita. Eppure la formazione vastese era riuscita anche a rimontare e a portarsi momentaneamente avanti, grazie ai canestri di Jovancic e Tracchi, ma alla fine ad avere la meglio sono stati i giocatori di coach Putignano.
Per i vastesi la partenza è stata buona, salvo poi calare poco a poco, a partire dal secondo quarto. Infatti, dopo la pausa lunga, la formazione di casa ha gestito il vantaggio di 8 punti, per chiudere l’incontro sul 64-54. 
Seconda sconfitta dunque per la formazione di coach Luise, che complica non di poco il percorso verso la permanenza in serie B. Ora tutto dipenderà dalle prossime due gare casalinghe, in cui i biancorossi si giocheranno le restanti chance. Il primo appuntamento decisivo è per venerdì sera, alle ore 20.45 al PalaBcc. 
Servirà una prestazione super per battere i pugliesi e continuare a sperare fino al prossimo incontro, fissato per domenica pomeriggio alle ore 18.00. Fondamentale sarà ancora una volta l’apporto del pubblico di fede vastese, che avrà l’arduo compito di sostenere il quintetto biancorosso in questa disperata e avvincente impresa, chiamata salvezza.
TARANTO: Circosta 15, Orlando 9, Potì 14, Tinto 13, Bastoni 7, Osmatescu 2, Malfatti 0, Conte 0, Stola 0, Della Torre 4. Coach: Putignano; VASTO BASKET: Grassi 6, Dipierro 15, Di Tizio 2, Jovancic 13, Tabbi 3, Tracchi 8, Ierbs 0, Casettari 6, Pace 1, Cordici 0. Coach: Luise;
Federico Cosenza

Più informazioni su