vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Falsi dipendenti dell'Enel tentano di riscuotere il pagamento delle bollette

Più informazioni su

SAN SALVO. Solo grazie al rapido intervento della figlia un’anziana signora è riuscita ad evitare la truffa di due falsi dipendenti dell’Enel. Il fatto è accaduto l’altro giorno a San Salvo. Una pensionata, 89 anni, era in casa sola, quando due persone si sono presentate alla sua porta dichiarando di dover incassare il denaro per il pagamento delle bollette dell’energia elettrica. 
La donna senza esitare ha rifiutato di consegnare il denaro dichiarando che solitamente è la figlia a pagare le utenze. I falsi dipendenti però hanno insistito e a quel punto l’anziana ha deciso di chiamare al telefono la figlia per chiedere delucidazioni in merito. 
Fortunatamente la figlia della pensionata è arrivata in pochissimi minuti e i falsi agenti sono fuggiti. Ancora una volta  intendiamo mettere in guardia i lettori ricordando che per essere certi che chi bussa alla porta sia davvero l’ incaricato di qualche  azienda, si potrà controllare il tesserino plastificato con foto e dati di riconoscimento di cui sono muniti, ma si ricorda inoltre che non chiedono denaro a domicilio. 
paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su