vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Tanti successi conquistati nel ponte di Ognissanti dagli atleti della Podistica

Più informazioni su

VASTO. E’ davvero difficile spegnere le velleità agonistiche degli atleti della Podistica Vasto che hanno saggiamente sfruttato il lungo ponte di Ognissanti per cimentarsi nelle varie competizioni in giro per l’Italia anche se una di esse,la “Mezza Maratona sul km lanciato”prevista a Montesilvano (PE), a cui avrebbe dovuto partecipare l’atleta vastese Donato Romagnoli,è stata annullata per le dovute verifiche strutturali a seguito della forte scossa di terremoto di domenica mattina.
La societa biancorossa è stata anche impegnata nell’ambito dell’Abruzzo Open Day organizzando gare non competitive sulla spiaggia di Punta Penna per ragazzi e adulti sotto il nome un po’ naif di “Paranza Marathon”.

Grazie a Tonino Baccalà, i colori vastesi sono stati presenti nel “3°Short Trail Val d’Orcia” in provincia di Siena, una gara che definirla solo tale è molto riduttivo data la bellezza del luogo.Infatti i 17,5 km del percorso si snodano lungo il Parco della Val d’Orcia, non a caso patrimonio dell’Unesco, uno dei gioielli naturalistici più suggestivi del Paese che coniuga alla perfezione lo sport e il gusto della scoperta.

Lo spirito agonistico non è comunque mancato al trailrunner vastese che ha conquistato il primo posto nella rispettiva categoria.
E sta dimostrando sempre più impegno e voglia di migliorarsi il giovane atleta del sodalizio, Giuseppe Costanzo, che per la seconda domenica di fila ha varcato i confini regionali per partecipare al “Cross del Centro Sud”, gara nazionale a carattere selettivo per i prossimi campionati europei di cross, tenutosi a Castel Romano(RM). Accompagnato dal suo valente tecnico, Alessandro Brattoli, Costanzo ha detto la sua lungo i 6 km del tracciato nonostante la presenza di atleti di caratura superiore.
Dagli sterrati di campagna si va sull’asfalto del lungomare barese dove Nicolino Catalano ha partecipato,con la consueta soddisfazione dovuta al 12° posto assoluto (e al 3° di categoria), alla “San Nicola Half Marathon” anch’essa a titolo nazionale.
E visto che come l’appetito anche la voglia di correre vien…correndo, Costanzo e Catalano hanno fatto il bis dopo un solo giorno partecipando alla “Corsa dei Santi” che è diventata un vero “must” per ogni podista nonostante sia arrivata solo alla nona edizione. Il percorso di 10 km si snoda per alcune delle vie più famose e suggestive di Roma con partenza ed arrivo nel cuore del Vaticano a piazza S.Pietro attirando migliaia di corridori da ogni dove. E la Podistica Vasto è stata presente con 9 atleti, richiamati anche loro dallo charme di questa gara.Infatti oltre ai 2 sopracitati hanno calcato le strade della Capitale (ed i suoi temibili sanpietrini!) Gianluca Spenza, Maurizio Corvino, Fabio Zara, Luigi Di Martino, Walter Forte, Davide Lanzillotti e Nicoletta Piedigrosso. Il migliore della spedizione vastese è stato di nuovo Catalano che è arrivato 27^ assoluto su ben 4100 partecipanti ma anche gli altri vastesi non sono stati da meno con somma soddisfazione della società.

 

Più informazioni su