vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

D’Alfonso indagato per corruzione: la mia posizione è estranea a qualsivoglia reato

Più informazioni su

PESCARA. Il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, sembrerebbe essere indagato per corruzione, turbativa d’sta e abuso d’ufficio. Al centro di un’inchiesta della Procura della Repubblica dell’Aquila, iniziata nel 2015, la ristrutturazione di un palazzo del Settecento reso inagibile dal terremoto del 2009, alcune operazioni edilizie a Penne e in complessi di case popolari di Pescara.
“Questa mattina –ha scritto D’Alfonso sul suo profilo Facebook- ho appreso che è in corso una verifica del mio operato da parte della Procura della Repubblica di L’Aquila per tre distinte vicende.
Ritengo che la mia posizione sia assolutamente estranea a qualsivoglia fattispecie di reato e auspico un espletamento rapidissimo di ogni indagine.
Ho fiducia nell’operato della magistratura così come ne avevo in passato, quando è stata sempre accertata la liceità delle mie condotte amministrative”.

Più informazioni su