vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Inaugurato il piccolo orto curato dai bimbi della scuola primaria Incoronata foto

Più informazioni su

VASTO. Questa mattina nel cortile della scuola dell’Incoronata è stato inaugurato l’orto coltivato dai bambini della classe seconda della scuola primaria. Si è concluso, con il taglio di un nastro, un progetto educativo iniziato alcuni mesi fa e improntato all’amore per la natura e per i suoi frutti. É stata un’esperienza innovativa che ha riscosso molto successo – spiega Adele Aversano, l’insegnante ideatrice dell’iniziativa – sopratutto perché ha visto un’ampia collaborazione fra la scuola e le famiglie oltre che la grande disponibilità della dirigente scolastica. Il progetto dal nome “Orto in condotta” è nato da una semplice osservazione di alcuni bulbi piantati nei vasi e osservati in classe. A seguire, sulla scia di ciò che i bambini hanno studiato nelle scienze, si è arrivati all’esperienza diretta sul campo. L’iniziativa è ben riuscita anche grazie alla disponibilità dei papà e dei nonni dei bambini, che hanno messo a disposizione il proprio tempo e la propria esperienza, mostrando come lavorare la terra. All’inaugurazione è stata presente anche la dirigente scolastica Nicoletta Del Re, che con grande soddisfazione ha commentato: “Parto dal presupposto che tutto può diventare occasione per imparare e sono rimasta stupita nel vedere i nomi di queste piante anche in latino. Questo progetto si integra bene con le scienze, con la lingua, con la storia delle tradizioni. Ringrazio le famiglie che come sempre hanno mostrato grandissimo interesse“.  I bambini hanno coltivato numerose specie di piante fra cui fragole, zucchine, rose, salvia, peperoncino, lavanda, menta e molte altre. Un progetto che ha visto l’impegno degli alunni oltre che sui banchi di scuola attraverso la ricerca e la conoscenza delle caratteristiche delle specie vegetali coltivate, anche durante quattro intensi pomeriggi di gioco e divertimento a contatto con il mondo naturale. L’obiettivo è stato quello di comprendere il miracolo della natura servendosi di chi l’ha coltivata, conosciuta e amata per tantissimi anni, quella stessa natura che con i suoi colori sa prendersi cura di ciascuno di noi.

Dopo l’inaugurazione è stato visto un video che ha racchiuso i momenti salienti della lavorazione della terra e a seguire un momento ricreativo con l’esibizione dei bambini che hanno cantato, ballato e recitato. Gli insegnanti che si sono impegnati in prima persona per la buona riuscita dell’iniziativa sono Adele Aversano, D’Aloia Nicola, Giovannangelo Valentina e le preziose collaboratrici scolastiche.

Più informazioni su