vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Luciano Pera l’armatore vastese che in Argentina dà lavoro a 150 persone foto

Più informazioni su

VASTO. E’ vastese Luciano Pera l’ingegnere titolare di Hielo &Aventura  l’agenzia che dispone di 6 navi che consentono di  visitare il ghiacciaio Perito Moreno situato nel Parco nazionale Los Glaciares, nella parte sud-occidentale della provincia di Santa Cruz, in Argentina.

Pera ha avuto l’intuizione di sfruttare il turismo d’avventura organizzando escursioni con le sue 6 imbarcazioni, ognuna trasporta 200 persone, in una delle più importanti attrazioni turistiche della Patagonia. Un’impresa che vede impegnati 150 dipendenti. La storia di Luciano Pera è da libro cuore dice il suo miglior amico Antonio Menna che lo ha accompagnato durante l’intervista.

Luciano Pera ha vissuto a Vasto fino all’età di dieci anni, in via Marchesani, a pochi passi dal Municipio. Poi si è trasferito con la famiglia in Argentina, dove il padre ha lavorato per Carlo Della Penna. Lavorando e studiando ha conseguito la laurea in Ingegneria e nel 1981 ha scalato l’Himalaya, ma mai avrebbe pensato che la sua passione per l’alpinismo avrebbe sconvolto la sua vita profondamente. Durante la scalata il capocordata a 20 metri dalla cima è caduto ed è morto. Questa vicenda ha segnato il vastese che mentre si trovava all’aeroporto di Francoforte, dove attendeva un aereo per tornare in Argentina, preso da una forte nostalgia per Vasto ha deciso di tornare in Abruzzo. Giunto a Vasto è andato in Piazza Barbacani e poi nella chiesa di San Giuseppe, qui  è stato travolto dai ricordi ed è scoppiato a piangere. Don Giovanni, che in quegli anni guidava la parrocchia, vedendolo piangere chiese come poteva aiutarlo. Lui rispose: mi piacerebbe rivedere il mio amico d’infanzia, Antonio Menna. Dopo qualche indizio non è stato difficile rintracciare il professor Menna che lavorava alla piscina San Francesco a Vasto Marina. Da quel giorno i due sono rimasti in contatto epistolare, un contatto poi interrotto. Nel 1996 quando Antonio Menna ha compiuto 50 anni  Luciano Pera a sorpresa si è presentato alla festa insieme alla moglie. Da quella sera i due amici sono rimasti sempre in contatto. L’ingegnere vastese ha voluto festeggiare i suoi 60 anni a Vasto dove ha organizzato una festa.  Torna spesso in città dove incontra ogni volta i suoi amici. E’ felice in Argentina dove vive con la famiglia ed è riuscito a creare una grande azienda, ma “la tentazione di tornare a vive a Vasto –ha detto- è molto forte”.

Più informazioni su