vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Fiato Sospeso Fest, il programma completo dell’edizione 2017

Più informazioni su

SAN SALVO. Ecco il programma completo dell’edizione 2017 di Fiato Sospeso Fest, festival di musica alternativa indipendente mirato ad approfondire e stimolare l’attenzione verso la produzione artistica e culturale legata all’universo delle produzioni dal basso, promosso ed organizzato dall’associazione culturale Fatto Bene insieme a V4V Records, con il patrocinio del Comune di San Salvo e il supporto della Pro Loco.
Sabato 15 Luglio sarà una giornata interamente dedicata alla musica, all’illustrazione (fumetto, arte, serigrafia) e al buon cibo accuratamente selezionato. L’ingresso in Piazza San Vitale è libero ed aperto a diverse fasce di pubblico, dai più giovani e appassionati di musica e fumetti, alle famiglie con i bambini che hanno voglia di passare la serata in modo diverso, e tutti avranno l’opportunità di incontrare i protagonisti di questa edizione insieme ai loro bellissimi lavori direttamente negli stand che li ospiteranno.
Con la musica si parte alle 17, con il dj set di Umberto Palazzo, fino alle ore 21:30 in cui i Cucineremo Ciambelle inaugureranno il palco aprendo la serata a Regarde, Mood e TIGER! S**T! TIGER! TIGER!, poi di nuovo Umberto Palazzo DJ Set.

L’unico mezzo di pagamento per acquistare prodotti nei punti convenzionati con il festival sarà il Token: saranno infatti presenti delle casse che convertiranno gli Euro nella moneta del festival e viceversa. Questo servirà a rendere le file più scorrevoli permettendo a ciascuno di vivere un’esperienza meno stressante.

Gli ospiti:

TIGER! SHIT! TIGER! TIGER! ( To Lose La Track, MiaCameretta Records)

I Tiger! Shit! Tiger
I Tiger! Shit! Tiger! Tiger! sono un power-trio attivo dalla metà del 2006 che si è fatto conoscere tramite esibizioni adrenaliniche in giro per lo stivale e all’estero. La tradizione più orgogliosa dell’indierock americano degli anni ’90 incontra il post-punk. La band sa generare un suono dissonante ed essenziale, che si alterna con rapide incursioni melodiche e sognanti.

https://wearetstt.bandcamp.com/

Regarde ( V4V/ Epidemic Records / Wiretap Records )

I Regarde nascono nel 2013 a Vicenza come risultato di precedenti esperienze. Suonano punk rock/emo, con chiare coordinate nineties. Con due EP all’attivo (2014 e 2015), nel dicembre 2016 registrano il loro primo Full Length a Boston (USA), presso lo studio Getaway Recordings, con Jay Maas e Daniel Esteban Florez (Defeater, Somos, Title Fight, Citizen). Negli ultimi tre anni condividono il palco con band come Dead Swans, The Flatliners, Gnarwolves, Sport e Such Gold.

https://regarde.bandcamp.com/

MOOD ( To Lose La Track / upupa produzioni)

Mood sono Daniele Maini (batteria) e Francesco Molinari (chitarra): duo strumentale nato nel 2010. L’omonimo album di debutto è uscito nel 2015 per Upupa produzioni / Fooltribe e grazie a questa prima prova su disco, oltre alla loro predisposizione al live senza palco e senza impianto, il duo suona in tutto lo stivale affiancandosi a gruppi come Zeus!, Calibro 35, Bachi da Pietra, Delta Sleep, Three Second Kiss e molti altri. Il loro motto è stato e continua ad essere “no stage, best stage”.

http://moodtwo.wixsite.com/mood

CiCi – Cucineremo Ciambelle ( V4V)

Cici nasce alla fine del 2015 per divertimento, in una gelateria del riminese e cresce a dismisura ogni giorno in tre luoghi lontani della terra.
Ma ritorna sempre lì, con le intenzioni iniziali, e con nuove storie da raccontare.

Da sempre pop-affettuoso.

https://cucineremociambelle.bandcamp.com/

Umberto Palazzo (DJ Set)

Umberto Palazzo è stato membro fondatore di Massimo Volume, Santo Niente e Allison Run. E’ l’autore della colonna sonora di “Jack Frusciante è uscito dal gruppo”. E’ dj a tempo pieno da vent’anni e si occupa di produzione e tecnologia del suono. Il suo stile in consolle è a 360°. Viene dal rock, ma ama moltissimo la black music e la dance elettronica

ILLUSTRAZIONE – FUMETTO – SERIGRAFIA

Alessandro Baronciani

Illustratore e fumettista. Ha lavorato in pubblicità e in editoria pubblicando per diverse case editrici come Feltrinelli, Rizzoli e Einaudi. Ha disegnato diverse copertine di dischi e manifesti per i principali festival musicali italiani. Nel 2016 ha pubblicato attraverso il suo sito online un libro fatto a pezzi e chiuso nella scatola Come Svanire Completamente, che ha avuto un incredibile successo stampando da solo quasi 2000 copie. A settembre uscirà la ristampa di un suo atteso romanzo a fumetti Le Ragazze nello studio di Munari per Bao Publishing con cui ha già fatto uscire Raccolta 1992/2012 e La Distanza scritto insieme al musicista Colapesce

http://alessandrobaronciani.blogspot.it/

Marco Taddei (1979) scrittore.
Simone Angelini (1980) fumettista.

Insieme hanno realizzato i due volumi di racconti a fumetti “Storie brevi e senza pietà” (2012, Bel-Ami Edizioni) e “Altre storie brevi e senza pietà” (2013, Bel-Ami Edizioni), quest’ultimo tradotto per il mercato americano con il titolo “Short and merciless stories” (2014, Tinto Press). Con la Grrrz nel 2015 pubblicano ANUBI, apprezzato da pubblico e critica, premiato come “Miglior fumetto italiano 2015” dai lettori di Repubblica XL e come “Miglior fumetto italiano” al Treviso Comic Book Festival. Nel maggio del 2017 esce Malloy – Gabelliere Spaziale il loro nuovo libro, per la casa editrice 9L di Panini Comics.

http://signoranubi.tumblr.com/
https://www.facebook.com/malloygabellierespaziale/?fref=ts

TINALS This Is Not A Love Song

Un serbatoio infinito di canzoni d’amore universali dal quale attingono creativamente fumettisti, illustratori e grafici per dare vita a musicassette di carta immaginifiche. Un modo per far tornare in vita un supporto discografico fisico ormai diventato oggetto di culto per nostalgici feticisti. Con TINALS la musicassetta torna ad essere essenziale, funzionale e artisticamente viva in un’esplosione di segni e colori.

http://www.thisisnotalovesong.it/

NOVA

NOVA fabbrica mostri a tempo indeterminato. Scrive piccole storie e le semina in giro, su blog, muri e fanzine underground. Le sue influenze spaziano da Bim Bum Bam a David Lynch, più svariati GB di ram mentale occupata da nerdate. Si autocolloca tra i massimi esponenti dell’Esistenzialismo Alcolico, le piace rubare la frutta dai campi in bici e da grande vuole fare lo zombie.

https://www.behance.net/erbalupina

Vortice

Vortice nasce nel 2015 come studio di serigrafia e design. L’esperienza di sperimentazione di materiali e tecniche di stampa maturata negli anni precedenti l’apertura dello studio, garantisce una resa ottimale per un vasto ventaglio di soggetti stampabili sui supporti più disparati. Si concentra maggiormente sulla produzione di merchandising musicale come t-shirt, shopper, confezioni in cartonato per CD e LP. In circa due anni di esistenza, Vortice riesce a ritagliarsi una piccola nicchia nella realtà musicale alternativa italiana collaborando con diversi artisti come Cani dei portici, Die Abete, Selva, Gomma, Bruuno, Mary in June, Guerrra e altri.

http://www.vortice.design/

Marina Bolmini

Artista visiva italiana. Muove i primi passi della sua carriera artistica esponendo i suoi lavori nella galleria “Campo delle fragole” di Bologna nel 1994.
Nel 1995 espone nella galleria “Graffio” il lavoro collaborativo con Gerd Holzwarth (artista concettuale tedesco) “Fedeli Peccatori”; seguita da due mostre personali nel 1996 e nel 1998. Nel 2003 è invitata da Giulietta Fara, direttrice del Future Film Festival, alla realizzazione dell’opera simbolo “Domestic Fight: continue?”.
Fortemente influenzata dalla sfera mediatica, lavora sullo slittamento di significati collegati a immagini fortemente iconiche, usando media e tecniche eterogenee. Si appassiona all’arte del ricamo producendo svariati cicli di lavori di forte impatto visivo e sottile fascino concettuale (Quadretti Tranquillanti, 1997/2000; Domestic Fight, 2001/2003). Attualmente collabora con la galleria romana Parione9

http://marinabolminiarte.blogspot.it/

\m/ DARTWORKS – drawstroy

Dartworks è una creatura nata nel 2008 dalla mente di Davide Mancini, illustratore freelance italiano. Musica, cinema, tatuaggio, fumetto e simbolismo sono componenti essenziali nella dieta di questo ibrido composto da matite, inchiostro e fogli bianchi, che complici della sua mano sinistra materializzano visioni e dimensioni sconosciute all’occhio umano.

http://www.dartworks.it/

TommyGun Moretti

Ferito a morte cade dal tetto di una banca e si reincarna in un giovane neonato marchigiano del 1991. Fa parte del collettivo artistico Uomini nudi che corrono e RATATA’ con il quale collabora alla messa in piega di Eating -Mangia se tu non mangi, tu non puoi morire. Produce fumetti in casa con macchine più simili a trappole. I più recenti sono Storie di Ordinata Entropia e Come colpire il tizio con gli occhiali. Spera di fare tanti di quei libri da costruirci una casa. Per ora ci si copre i reni quando fa freddo. Vive e lavora a Filottrano.

http://tommygunmoretti.blogspot.it/

Philip Uttana

Le scritte sulle t-shirt sono ormai l’ultimo luogo in cui è socialmente consentito ostentare battute di merda.
Un giorno di pioggia mi ritrovavo da sola a casa. Mia madre mancava da giorni e mi ostinavo a non fare il bucato. In quel momento realizzai di avere ancora una soluzione: farmi una maglietta da sola e continuare a poltrire tra le pile di panni sporchi.

http://philiputtana.bigcartel.com/

Marco Keno del Negro

Keno: segno toro ascendente lettering.
Nel ’91 ho iniziato a scrivere di nascosto sui muri.
Sono un maniaco delle lettere, mi piacciono tutte, da quelle scritte a mano ai font.
Mi piace giocarci. Per decorare t-shirt, progetti grafici o qualsiasi altra cosa.

“Teneva davanti a sé i buoi, arava bianchi prati,
e un bianco aratro teneva e un nero seme seminava”
[cit.]

http://marcodelnegro.it/

Frankie Berardi

Francesco Bevilaqua aka Frankie Berardi è un disegnatore lunatico, apparentemente classico che ama la figura e una certa forma di surrealismo psiconautico. Frequenta la cattedra di pittura presso l’accademia di belle arti dell’Aquila e subito dopo si cimenta con varie partecipazioni a mostre collettive e personali di dipinti prevalentemente su medio grandi formati ad olio ed acrilico. Partecipa alla formazione di vari collettivi e associazioni culturali con cui collabora nella creazione di eventi artistici e culturali tra cui Opifcio AlterArs, StraOccupati – La meravigliosa agenda del Perdigiorno, Arci Vasto ecc. Frequenta il corso di illustrazione e tecnica del fumetto iscrivendosi all’Accademia del fumetto di Pescara e saltella tra dipinti , copertine , poster e illustrazioni di cui stampa copie in tiratura limitata. Partecipa a Liber l’Aquila dove presenta “il Piccolo libretto Grigio”, progetto di auto produzione per l’infanzia interamente realizzato e rilegato a mano in 40 copie. Ama i fumetti, i disegni bizzarri e quelli maniacalmente minuziosi quanto gli aperitivi infrasettimanali. Opera presso “Il Pentagono casa creativa” studio in coworking con artisti, grafici e fumettisti pazzi.

https://frankieberardi.tumblr.com/

CHI SIAMO

Fatto Bene è una giovane ed intraprendente associazione che nasce dall’esigenza di offrire proposte culturali attuali ed innovative, finalizzate a stimolare il tessuto sociale attraverso proposte accattivanti e forme di aggregazione inedite sul territorio. Opera da poco più di due anni nella zona tra Vasto e San Salvo, e, tra i suoi progetti di maggiore spicco, troviamo la rassegna di eventi di musica elettronica New Electronic Order e la prima edizone di Vinum et Cultura, manifestazione eno-gastronomica e culturale che ha avuto luogo nel centro di San Salvo lo scorso novembre.

Link – Fatto Bene / NEO – New Electronic Order
Contatti: info@newelectronicorder.it

V4V Records è un’etichetta discografica abruzzese conosciuta su tutto il territorio nazionale che si muove da sempre supportando la filosofia DIY, facendone quasi un marchio di fabbrica nonché un valore intrinseco.
Negli ultimi quattro anni ha prodotto all’incirca una trentina di dischi, tutti apprezzati in modo quasi unanime dalla critica, guadagnandosi una fama di tutto rispetto nel panorama indie rock/emo/punk italiano.

Link: www.v4v-records.it / V4V
Contatti: v4vrecords@gmail.com

Più informazioni su