vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Respinta la mozione presentata da Prospero e dalla minoranza su “Una spiaggia per tutti”

Più informazioni su

VASTO. Francesco Prospero e i consiglieri di minoranza hanno proposto una mozione su “Una spiaggia per tutti”, ossia uno spazio adatto a chi ha disabilità motorie. La mozione è stata respinta.

Abbiamo presentato una mozione insieme ai colleghi di minoranza per individuare un’area demaniale da munire di strutture a servizio dei disabili proprio come è stato fatto nei comuni limitrofi come per esempio Fossacesiaspiega Francesco Prospero. Questa mozione è stata respinta troppo frettolosamente dalla maggioranza e dall’amministrazione dietro due eccezioni, ossia dietro il fatto che questa area sarebbe una ghettizzazione e dietro al fatto che già il piano demaniale marittimo prevede che gli stabilimento balneari debbano munirsi di queste strutture. Noi riteniamo che le due obiezioni siano non condivisibili poiché l’area demaniale non sarebbe solo a servizio dei disabili ma rappresenterebbe un’opportunità per chi ha delle gravi disabilità motorie per godersi il mare. Oltretutto è utopico pensare che tutti gli stabilimenti balneari possano munirsi di quei servizi e di quelle strutture previste dal piano demaniale pertanto in questi casi sarebbe opportuno che l’amministrazione intervenisse per sopperire a queste mancanze. Noi comunque procederemo ancora incalzando l’amministrazione e cercando di portarla sulla retta via, cercando di farla ragionare meglio ed individuare finalmente un’area demaniale a servizio dei disabili. 

L’area demaniale che abbiamo individuato prevede tre accessi ma noi stiamo parlando di altro, cioè proprio di un’area a servizio dei disabili, munita di gazebo, di un ingresso per far accedere anche persone con disabilità motorie che devono recarsi in spiaggia con le carrozzine e prevedono anche delle sedie job che possono consentire ai disabili di fare agevolmente il bagno . Una cosa diversa è il modello Fossacesia che sta riscuotendo un grosso successo anche a livello nazionale”.

Più informazioni su