vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Corriamo per il Luppolo, la vittoria al vastese Douglas Scarlato

Più informazioni su

TAVENNA. Era stato già pubblicato sui social due giorni prima della gara il sold out per la manifestazione podistica più cool dell’anno. È così i fortunati possessori del pettorale si sono veramente divertiti lunedì 14 Agosto nel borgo molisano, dove ad ogni giro del rinnovato percorso (completamente asfaltato per l’occasione) tutti i partecipanti hanno dovuto bere un gustosissimo bicchiere di birra, servito personalmente da Cristian del Bar Sporting, prima di ripartire per il giro successivo.
Il successo, in campo maschile, è andato al favorito della vigilia: quel Douglas Scarlato che non ha bisogno di presentazioni, visto che la sera prima ha trionfato anche nella Miglianico Tour. Ha battuto il molisano Silvano Mignogna, mentre sul gradino più basso del podio si è posizionato Stefano Ronchetti.
In campo femminile la gara è stata dominata dalla molisana  Francesca De Santis che ha preceduto la chietina  Barbara De Lorenzo, mentre al terzo posto si è classificata Alessandra Bruno della Podistica Vasto.
Alla fine della gara, dopo il ristoro finale, sapientemente organizzato dai ragazzi dell’AVIS, tutti al party a base di Prosciutto di Norcia che il Patron della manifestazione, Fabio Zara, ha comprato espressamente in una Norceria della cittadina umbra al fine di dare una mano all’economia locale.
Visibilmente soddisfatto il main sponsor della manifestazione Gianluca Zara, in quanto grazie alle magliette giallo-fluo della Zara Cereali, che tutti i partecipanti hanno indossato, la cittadina molisana ha vissuto un pomeriggio particolarmente “colorato”.
Anche il Sindaco del borgo molisano Simone Spadanuda, che ha indossato per l’occasione scarpette e maglietta, ha onorato al meglio la manifestazione ed ha avuto parole di apprezzamento per l’organizzazione guidata dall’instancabile Fabio Zara.
Ad impreziosire il parterre dei presenti ci sono stati Lucio Del Forno (Podistica San Salvo) che ha corso la gara insieme al suo presidente Michele Colamarino ed al suo amico del cuore Tonino Bevilacqua che ha corso i tre giri del percorso scalzo, ovvero senza scarpe sul fresco manto di asfalto appena steso sulle strade di Tavenna.
Alla gara hanno preso parte molti atleti alla prima esperienza in una gara podistica (la parte da leone lo ha fatto la Podistica Montenero, con oltre 50 atleti guidati dal Presidente Nicola Borgia,che ha inscenato una suggestiva danza prima della partenza, coinvolgendo tutti i partecipanti) oltre che atleti super esperti come Andrea Palma ed il plurivittorioso alla 100 km. del Passatore Vito Melito, che hanno interpretato al meglio lo spirito della manifestazione ovvero correre per divertirsi e perché no…..bere anche una fresca e gustosa birretta!!!

Più informazioni su