vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Patrizia Tocci e il mondo attraverso gli occhi delle donne della Divina Commedia foto

Più informazioni su

VASTO. Raccontare Dante Alighieri non è affatto semplice, come non è semplice indossare la sua stessa lente interpretativa, quella che gli ha permesso di lasciare ai posteri l’opera delle opere, la Divina Commedia. Non è facile “parlare di Dante”, ma ieri sera è stato possibile grazie ad una studiosa molto preparata, la scrittrice e professoressa Patrizia Tocci. Con il sesto appuntamento del Festival di Cultura, Filosofia e Politica, pensato da Davide D’Alessandro e Antonio De Simone, è stato compiuto un viaggio in compagnia di quattro donne importantissime all’interno della Commedia dantesca. Pia, la donna dell’anello, colei che in poche righe ha ricordato le sue origini e il dolce momento delle sue nozze. Matelda, la donna della bellezza e della felicità originaria, non ancora contaminata dal peccato. Francesca, la donna del libro, legata a Paolo da un amore che ha superato anche la morte, Francesca che piange e racconta tristemente la sua vicenda, ma rimane una donna forte. E infine Beatrice, la donna che pensa, colei alla quale Dante affida il compito di guida, e che celebra al punto tale da farle pronunciare per l’unica volta nell’intera opera, il suo nome.

Patrizia Tocci è riuscita in poco tempo a descrivere il modo in cui Dante vedesse il mondo attraverso gli occhi delle donne, accomunate da una gentilezza e da uno sguardo a tratti angelico. In un’alternanza di sacro e profano, di peccato e redenzione, di luci ed ombre e di dolore e morte, è emersa tutta la grandezza di un’opera immortale, della cui immensa portata era già consapevole lo stesso Dante.
Un appuntamento partecipato e apprezzato dai cultori della materia ma anche dai semplici appassionati di letteratura. Il settimo appuntamento del Festival di Cultura, Filosofia e Politica è previsto per il prossimo sabato, in compagnia di Salvatore Santangelo.

Più informazioni su