vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Iannone è tra i primi anche in Australia, partirà dalla quarta posizione

Più informazioni su

AUSTRALIA. Dopo una stagione tutt’altro che facile Andrea Iannone è tornato. I primi segnali incoraggianti si erano già a avuti nella gara giapponese di Motegi, dove il vastese era rimasto di un soffio giù dal podio. In Australia il pilota della Suzuki è nuovamente lì a dare fastidio ai primi e finalmente dopo mesi di incertezze e di duro lavoro, si vedono i primi frutti. Nella terra dei canguri la pole è andata a  Marc Marquez, secondo Vinales, terzo Zarco e quarto il numero 29 abruzzese. In difficoltà Andrea Dovizioso che partirà solo dalla undicesima posizione dopo un’annata che lo ha visto tra i protagonisti della MotoGp.  A  condizionare l’italiano della Ducati una caduta nel finale della FP4.

La griglia di partenza della MotoGP del GP d’Australia:

1. Marc Marquez (Repsol Honda)
2. Maverick Viñales (Movistar Yamaha)
3. Johann Zarco (Monster Yamaha Tech3)
4. Andrea Iannone (Suzuki Ecstar)
5. Jack Miller (EG 0,0 Marc VDS)
6. Pol Espargaro (Red Bull KTM)
7. Valentino Rossi (Movistar Yamaha)
8. Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini)
9. Bradley Smith (Red Bull KTM)
10. Cal Crutchlow (LCR Honda)
11. Andrea Dovizioso (Ducati Team)
12. Dani Pedrosa (Repsol Honda)
13. Alex Rins (Suzuki Ecstar)
14. Tito Rabat (EG 0,0 Marc VDS)
15. Karel Abraham (Pull&Bear Aspar)
16. Jorge Lorenzo (Ducati Team)
17. Loris Baz (Reale Avintia Racing)
18. Danilo Petrucci (Octo Pramac)
19. Hector Barbera (Reale Avintia Racing)
20. Scott Redding (Octo Pramac)
21. Broc Parkes (Monster Yamaha Tech3)
22. Alvaro Bautista (Pull&Bear Aspar)
23. Sam Lowes (Aprilia Racing Team Gresini)

Più informazioni su