vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Al via il Concorso “San Martino” aperto agli alunni della Scuola Incoronata

Più informazioni su

VASTO. L’Associazione Circoscrizionale S. Martino, in occasione della festa di S. Martino, che si terrà il giorno 11 novembre 2017, ha scelto di promuovere un concorso con l’obbiettivo di dare ai ragazzi della Scuola Primaria, l’opportunità di riflettere e approfondire il significato di “condivisione”, “integrazione” e “dialogo” nella nostra società, alla luce dell’insegnamento di S. Martino, Vescovo di Tours.  Il concorso dal titolo “San Martino: il santo della condivisione, dell’integrazione e del dialogo”, è stato patrocinato dal Comune di Vasto, e si è basato sulla realizzazione di un disegno da parte delle classi della scuola primaria, che rappresentasse la condivisione, l’integrazione e il dialogo. La scadenza entro la quale bisognava inviare i disegni al Comitato era il 28 ottobre. Alla mezzanotte di ieri le foto sono state postate sulla pagina Facebook del Comitato di quartiere “San Martino” e chiunque ha la possibilità di votare il proprio disegno preferito attraverso un like fino alle ore 12.00 del 9 novembre. Vincerà il disegno che ne otterrà di più. Il premio sarà un buono di 100,00 euro destinato alla classe vincitrice, buono da spendere in articoli di cancelleria. La consegna del premio e degli attestati a tutte le classi partecipanti avverrà il giorno 11 novembre 2017, al termine della S. Messa delle ore 19:00, che si terrà presso il Santuario di S. Maria Incoronata, nell’ambito della festa di S. Martino.

“Ringrazio personalmente e a nome di tutto il Comitato i docenti e i bambini che hanno accolto l’invito – ha detto Alessio Caserio, presidente del Comitato”San Martino”partecipando con grande entusiasmo all’iniziativa. Un altro grande ringraziamento va alla dirigente scolastica della Nuova Direzione Didattica, Concetta Delle Donne, che ha permesso la realizzazione di questo concorso. Infine ringrazio il Comune di Vasto e tutta l’amministrazione che ha patrocinato l’iniziativa”.

Più informazioni su