Casalbordino, previsto il doposcuola nell’anno scolastico 2021-22

"Un servizio aggiuntivo, ormai divenuto indispensabile, per essere ancora più vicini alle esigenze delle famiglie"

Attualità
martedì 26 gennaio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Scuola primaria Enrico Mattei a Casalbordino
Scuola primaria Enrico Mattei a Casalbordino © Enzo Dossi

CASALBORDINO. Nel prossimo anno scolastico 2021/22, limitatamente alle classi prime delle scuole primarie Mattei e Paolucci, il Comune di Casalbordino metterà a disposizione delle famiglie un nuovo servizio per i bambini, ossia il doposcuola.

Nella struttura della scuola elementare, a partire dal prossimo 1 ottobre, si svolgerà l’attività di dopo scuola con la possibilità di usufruire della mensa e del trasporto scolastico.

“Un servizio aggiuntivo, ormai divenuto indispensabile, per essere ancora più vicini alle esigenze delle famiglie -spiega il sindaco Filippo Marinucci-, con interventi volti a organizzare la preziosa attività di supporto. I costi del doposcuola delle elementari in questa fase di pandemia, sono praticamente aumentati. Pertanto l’amministrazione chiede alle famiglie che dovranno compartecipare alla spesa e sono state stabilite delle tariffe in rapporto al reddito Isee.”

Sono aperte le iscrizioni e per ogni informazione è possibile rivolgersi presso gli uffici del comune e del segretariato sociale.

“Questa vuole essere una risposta concreta ai bisogni di molte famiglie -continua il vicesindaco e assessore all’istruzione Carla Zinni -che necessitano di un ausilio educativo e formativo in ambito scolastico per i loro figli, ma è anche un strumento utile per prevenire o cercare di attenuare il fenomeno dell’abbandono scolastico,I nostri bambini potranno essere supportati nello svolgimento dei compiti e in attività ricreative”.

Enzo Dossi