Se n'è andato “zio Gino”, per anni custode al Circolo Tennis

I funerali si terranno oggi alle ore 15 presso la chiesa di San Paolo

Attualità
Vasto domenica 13 gennaio 2019
di Sara Del Vecchio
Luigi Naglieri
Luigi Naglieri © Vastoweb

VASTO. E' scomparso due giorni fa Luigi Naglieri, più conosciuto come "zio Gino". Aveva 70 anni e la sua morte improvvisa ha lasciato sconvolti i famigliari e le tante persone che gli erano affezionate. Luigi era molto conosciuto in città, per tanti anni infatti è stato il custode del Circolo Tennis di Vasto, dove ha visto passare generazioni di atleti.

Chi lo conosceva bene lo ricorda come un uomo generoso e altruista, sempre disponibile e aperto con tutti. La sua bontà di cuore si è concretizzata anche in punto di morte, con la decisione di donare gli organi. Con questa scelta saranno tante le persone che potranno ricominciare a vivere o cambieranno in meglio la propria vita.

Gino lascia una moglie e tre figli oltre ad una grande famiglia e a tanti amici. In tutti loro, nonostante il dolore, è forte la certezza che la morte non porta mai via del tutto la persona amata, perché rimangono nella storia le sue opere buone e i gesti concreti che ha compiuto durante la sua vita terrena. I funerali di Gino si terranno oggi, domenica 13 gennaio alle ore 15.00 presso la chiesa di San Paolo Apostolo, muovendo anticipatamente dalla Sala del Commiato presso il cimitero di Vasto.