Pioggia e freddo sulla costa, previsto un miglioramento nelle prossime ore

Incertezza sulle previsioni del periodo pasquale

Attualità
Vasto lunedì 15 aprile 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Maltempo
Maltempo © tp 24

VASTO. Temperature in calo da ieri e pioggia, questo è quanto si sta verificando sulla costa abruzzese, ma è previsto un miglioramento. Secondo gli esperti di 3B meteo: "La circolazione di bassa pressione si allontana progressivamente verso lo Ionio. Sulle regioni adriatiche insistono nuvole al mattino con residue piogge sui settori interni marchigiani e su quelli abruzzesi centro-orientali; nevicate in Appennino a partire dai 1300/1400m di quota. Nel corso del pomeriggio la tendenza vedrà un graduale miglioramento con schiarite sempre più ampie a partire dalle alte Marche, fino a cieli sereni sulle coste. Temperature in rialzo nei valori massimi, clima fresco per venti moderati tra NO e NE. Mari mossi.

"L'Italia rimane interessata da una circolazione depressionaria che favorirà ancora condizioni di spiccata instabilità atmosferica anche tra Marche e Abruzzo con acquazzoni e qualche temporale a partire dal pomeriggio-sera sui settori interni e neve sulla dorsale appenninica al di sopra dei 1.300-1.500 metri di quota; ai margini le zone costiere, salvo la migrazione dei fenomeni a fine giornata su quelle abruzzesi. Lunedì la circolazione ciclonica si porterà sullo Ionio, continuando a interessare l'Abruzzo, specie centro-orientale e le basse Marche; la tendenza sarà però verso un rapido miglioramento, già dal pomeriggio con schiarite sempre più ampie a partire dai settori costieri. Nei giorni a seguire andrà infatti a rinforzarsi un promontorio di alta pressione che riporterà condizioni di stabilità e una ripresa delle temperature. Ancora molta incertezza per il periodo pasquale: secondo le ultime emissioni modellistiche, il sistema depressionario dovrebbe rimanere isolato sulla Penisola iberica e perciò non influenzare il tempo sull'Italia."