Coronavirus, ridotte le corse del traporto pubblico urbano a Vasto

Cianci: le variazioni previste sono in vigore da lunedì 30 marzo 2020

Attualità
domenica 29 marzo 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Autobus Vasto
Autobus Vasto © Vastoweb

VASTO. Per evitare ulteriori veicoli di diffusione del coronavirus e per tutelare la sicurezza degli utenti e del personale viaggiante il Comune di Vasto ha dato seguito all’Ordinanza del Presidente della Regione Abruzzo, n.14 del 24 marzo, riferita all’emergenza COVID-19. Sono pertanto ridotti i servizi di trasporto pubblico su gomma in concessione comunale, preservando esclusivamente le esigenze di mobilità per pendolarismo lavorativo, in relazione alle attività ancora consentite e per l’accesso alle strutture sanitarie.

“Abbiamo proceduto - spiega l’assessore ai trasporti e alla mobilità sostenibile, Paola Cianci - alla rimodulazione del trasporto pubblico locale cercando di garantire comunque il servizio a coloro che devono spostarsi per lavoro, per ragioni di salute e di estrema necessità. Il risultato è il frutto di una valutazione che tiene conto delle nuove ordinanze regionali e del nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che limitano ulteriormente gli spostamenti pur consentendo il proseguimento di alcune attività”.

Le variazioni previste sono in vigore da lunedì 30 marzo 2020 ed i nuovi orari sono consultabili sul sito dell’azienda di trasporto pubblico locale: www.sattessitore.it